Pallamano – Serie C

maggio 18, 2001 in Sport da Redazione

Il Città Giardino, sull’onda dell’entusiasmo della vittoria contro l’Aosta, supera di slancio anche Vercelli e conquista matematicamente, con una giornata d’anticipo, il titolo di Serie C (la promozione era già al sicuro, visto che le prime due passano di categoria).

I blu torinesi non hanno lasciato scampo ai vercellesi, in corsa per il terzo posto che potrebbe garantire il ripescaggio in B: 36-19 l’eloquente punteggio finale. “Abbiamo giocato in scioltezza- ha commentato il ds Sergio Lanteri- ma siamo riusciti ad esprimerci su buoni livelli. Ora siamo matematicamente primi. Siamo contenti della stagione”.

La gara con Vercelli ha registrato anche l’esordio tra i pali dell’Under 14 (classe 87) Adabbo, premiato con il gettone di presenza in prima squadra dopo una buona stagione con la formazione giovanile (seconda nel campionato regionale). E nell’ultimo turno, nella festa finale contro il San Mauro, fanalino di coda, toccherà proprio a lui difendere la porta torinese.

Intanto, proprio con il San Mauro, la squadra B dei blu, ha colto il quinto successo stagionale in questa serie C: niente male per un Under 17. Il successo 23-20 è stato in realtà frutto di una gara “da fine stagione” giocata senza grandi motivazioni. I tre punti comunque hanno premiato i giovani del Città Giardino e tanto basta per considerare positiva la prova.

di Luigi Schiffo