One Man Show – ‘Bois Bleu’

settembre 20, 2001 in Arte da Momy

24930(1)L’unione fa la forza! Potremmo commentare così il sodalizio nato per promuovere l’esposizione dell’artista tedesco Nils Udo. Macam, Gothe Institut e Photo&Contemporary unite per un grande evento, che si svolgerà parallelamente a Torino e a Maglione.

Due esposizioni diverse tra loro, con in comune il senso innovativo ed il gusto per l’originalità che contraddistingue da sempre l’artista tedesco, già protagonista della scena artistica torinese con una personale nel ’98. Nils-Udo, uno dei principali esponenti della corrente artistica Art in Nature, é nato a Lauf, in Germania, nel 1937, vive e lavora tra Parigi le la Germania. La realizzazione dei suoi lavori parte dalla scelta di un luogo per le proprie installazioni, concepite per la fotografia, testimone nel tempo della deperibilità biologica dei materiali utilizzati e dell’opera stessa.

Un’arte duplice, da fissare con l’obiettivo per poterne apprezzare la vita e l’evoluzione nel tempo, un gioco tanto sottile quanto crudele, che si prefigge di illustrare come in fondo nulla sia eterno.

Alla mostra allestita presso Photo&Contemporary l’artista presenta 10 fotografie di installazioni (grandi formati a colori) ed alcuni dittici composti da pittura e fotografia, realizzati negli ultimi 6 anni. Nelle sue immagini la natura sembra essere realmente se stessa, anche se in realtà è opera dell’uomo; si è sempre sforzato di far apparire l’intervento umano quanto più naturale possibile, cercando di escludere la presenza umana.

‘Bois Bleu – Exposition d’un paysage’ è invece il titolo del lavoro che Nils-Udo ha progettato per il M.A.C.A.M. di Maglione, con il contributo dell’Assessorato alla Cultura della Regione Piemonte. Si tratta di una collinetta sospesa su di una struttura circolare del diametro di mt.15, con fondazione in cemento armato, dotata di pilastri in tubolare metallico a due serie. L’opera viene presentata al pubblico il 22 settembre. L’artista, sensibile ed attento all’integrità dell’ambiente, si è forse misurato a Maglione con una situazione particolare: qui non esistono parchi e aree verdi nelle quali il lavoro artistico possa essere agevolmente inserito senza rischiare relazioni pericolose.

I tempi di esecuzione per la realizzazione del lavoro sono stati piuttosto lunghi (oltre 18 mesi per la sola fase progettuale). Nils-Udo ha dovuto rintracciare le ragioni profonde che giustificassero la presenza del suo intervento proprio in quell’ambiente, senza rinunciare alla sua costante attenzione al circostante: forme, colori, sonorità, entrano infatti a far parte integrante del suo lavoro. Le sue opere rimandano ad una percezione che fa di un soggetto statico, scultoreo, un’opera pervasa dall’ esprit vital della natura, quasi organismo capace di veicolare emotività. E’ così che ‘Bois Bleu’ si innesta in modo impalpabile sul territorio, integrandosi perfettamente con esso.

One Man Show: ‘Bois Bleu’ – Nils Udo

  • Sede

    Photo & Contemporary – Via dei Mille, 36 –10123 Torino

    MACAM – Maglione (TO)

  • Inaugurazione:

    20 settembre 2001 – Photo&Contemporary – Torino dalle 17.30

    22 settembre – MACAM – Maglione (To) dalle ore 16.00

  • Periodo:

    Photo&Contemporary: 21 settembre – 31 ottobre

  • Orario:

    Photo&Contemporary: dal martedì al sabato, 15.30 – 19.30

    MACAM: per informazioni Sig.ra Letizia Corgnati Tel. 0161.400.113

    di Monica Mautino