Novelli cantautori: tutti a Biella

giugno 27, 2001 in Spettacoli da Claris

Chi di noi non ha canticchiato, alle feste tra amici, le canzoni di Guccini e De Gregori, Vecchioni e De André, Battiato e Venditti: da Luci a San Siro a Sara, da Cuccuruccucù a Marinella, i nostri ricordi sono legati alle poesie musicate, a testi struggenti e realisti che fanno sembrare importante le piccolezze della quotidianità.

E quanti, per passione e diletto, scrivono canzoni e magari non osano esporsi… Nulla di più errato: il 3° Festival Nazionale Etichette Indipendenti per Autori e Cantautori Città Di Biella, che si terrà al Teatro Odeon di Biella nelle serate di giovedì 15 e venerdì 16 novembre, regala a tutti un’occasione per diventare famosi e saltare nella giostra della popolarità.

Affrettatevi, però, le iscrizioni sono aperte solo fino a sabato prossimo, 30 giugno 2001.

Il Festival, promosso dall’Assessorato alla Cultura del comune di Biella con la collaborazione dell’Associazione Artistica Anniverdi e con il patrocinio della Regione Piemonte e della Provincia di Biella, ha dimostrato, in questi anni, di essere una rassegna musicale per giovani artisti decisamente ragguardevole. Le dimensioni quantitative e qualitative dei partecipanti, del pubblico e della critica stessa, hanno raggiunto score notevoli. E’, infatti, un appuntamento che allinea i nuovi talenti del mercato discografico: un’ottima vetrina ed un’occasione per tanti giovani di poter esibire le proprie qualità artistiche. Un’organizzazione sempre trasparente, il prestigio dei membri della giuria (nell’ultima edizione c’erano Giorgio Faletti, Gatto Panceri e Lorenzo Pilade, il celebre “Pilat”), la spettacolarità della serata finale e un buon riscontro di pubblico, hanno decretato il successo del Festival biellese, che, partito nel 1999 con una richiesta di partecipazione di 34 artisti, è passato l’anno scorso a 184 iscrizioni pervenute da ogni parte d’Italia.

Anche quest’anno la manifestazione è aperta a due categorie.

a) Agli artisti presentati dalle etichette indipendenti;

b) agli artisti autonomi, cioè non legati a case discografiche.

Il 15 novembre semifinali con selezionati i 25 autori (15 “indipendenti” e 10 autonomi); il 16 serata finale, con i 15 (10 + 5) artisti rimasti in lizza. Le iscrizioni sono gratuite, ma devono pervenire entro e non oltre le 24 del 30 giugno all’Assessorato alla Cultura della Città di Biella – Palazzina Schneider – Piazza Lamarmora 6 – 13900 Biella (tel. 015/35.06.601). Ogni artista dovrà inviare, con raccomandata A/R, un cd-master con il brano inedito completo (voce+parte musicale) della durata massima di 3’30”. I 25 brani scelti per la fase finale del Festival verranno inseriti in una compilation prodotta da Anniverdi per l’etichetta “Azzurra” che si occuperà della distribuzione su tutto il territorio nazionale. Appuntamento, allora, a metà novembre.

Per informazioni: Associazione Anniverdi:

Palazzo Schneider – Biella

Tel. 335.548.20.49

di Claris