Montagne in festa

settembre 11, 2002 in Enogastronomia da Marinella Fugazza

31847(1)Il 2002 è stato proclamato ANNO INTERNAZIONALE delle MONTAGNE: numerose iniziative hanno tentato di celebrare, secondo molteplici aspetti, questo importante impegno. Soltanto attraverso la conoscenza delle tradizioni, lo studio della storia passata, la vita delle genti di montagna, è possibile rispettare ed amare nel modo più appropriato l’ambiente alpino. E molto bene si inserisce in questo contesto l’iniziativa che, dopo mesi di duro ed appassionato lavoro, vede la luce ufficialmente il 14 settembre a Chialamberto (TO) presso il palazzetto dello sport Cossiglia. Una festa montana che si protrarrà fino al 29 settembre con un nutrito programma. Motori dell’evento sono: l’Associazione “Donne di Chialamberto” e l’A.Va.L. (Associazione Valli di Lanzo, genti cultura e musei). L’inaugurazione si terrà alle ore 16.00 del 14 settembre con l’apertura della Mostra: “L’alpinismo nelle Valli di Lanzo”, la presentazione del libro-catalogo “Lassù sulle montagne – Vette, alpinisti, guide e rifugi – immagini d’epoca” e l’esibizione di gruppi folkloristici.

Nei giorni successivi sono previste escursioni, musiche danzanti franco-provenzali, gare di parapendio e mountain bike ed una serie di altre piacevoli novità ed attività. In ogni caso il fulcro su cui ruota l’intera manifestazione è la rivisitazione della storia dell’alpinismo locale, che costituisce, come noto, una pagina non secondaria di quello torinese e italiano: storia che non guarda soltanto al passato, ma viene abbinata ad una presentazione di interessanti “vie” su roccia e ghiaccio e di itinerari escursionistici di grande pregio paesaggistico.Il programma di iniziative sarà arricchito da “giornate enogastronomiche” a cura del Consorzio di Operatori Turistici delle Valli di Lanzo che presenteranno delle specialità locali in uno stand appositamente approntato.

Per informazioni: 0123-81291 o 0123-506204

Il programma

Apertura: sabato e domenica dalle ore 10 alle 23, ingresso libero. Possibilità di apertura in settimana per scolaresche e gruppi, su prenotazione.

  • Sabato 14 settembre

    ore 16: Inaugurazione della Mostra “L’Alpinismo nelle Valli di Lanzo”.

    ore 16.30: Presentazione del libro/catalogo della mostra.

    seguirà: Esibizione del Gruppo folkloristico “La Famij ‘d Cialambert”.

    ore 19: Cena presso il Palatenda.

    ore 21: Coro del CAI-UGET di Torino.

  • Domenica 15 settembre

    Escursioni guidate dalle varie sezioni CAI locali su sentieri e montagne delle Valli di Lanzo;

    Festeggiamenti per il 40° anniversario della gestione del rifugio Daviso della sezione del CAI di Venaria Reale presso il rifugio.

    ore 9: Visita guidata dalla sezione del CAI di Lanzo al Museo di archeologia industriale della miniera della Brunetta – Cantoira. Raduno dei partecipanti presso il Palazzetto di Cossiglia.

    ore 12.30: Pranzo presso il Palatenda.

    ore 21: Spettacolo de “LI MAGNOUTOUN”.

  • Sabato 21 settembre

    ore 15: Musiche e danze francoprovenzali con “LI BARMENK”.

    ore 19: Cena presso il Palatenda.

    ore 21: Conferenza e proiezione di diapositive con il noto alpinista Franco Ribetti (CAAI- GHM- Presidente del Museo della Montagna di Torino), originario di Ala di Stura.

  • Domenica 22 settembre

    ore 12.30: Pranzo presso il Palatenda.

    ore 15: Gara di parapendio con i “Baratonga Flyers”;

    ore 16: Esibizione del Gruppo folkloristico di Riccia (CB) gemellato con il gruppo locale.

    ore 18: Merenda sinoira presso il Palatenda.

  • Sabato 28 settembre

    ore 15: Musiche e canti popolari.

    ore 18: Merenda sinoira.

    ore 21: Commedia brillante: “Chèl, chila e la bestia” tratta da “L’uomo, la bestia e la virtù” di Pirandello, gruppo “Teatro Specchio” di Sergio Saccomandi.

  • Domenica 29 settembre

    Gare di mountain bike:

    ore 10: Finale Nazionale per Società 1° Memorial Osella Luigi “Vigin”;

    ore 12: Polentata.

    ore 14.30: 1° prova in Italia di “Full Cross”;

    ore 14.30: Gara “Baby Cup”.

    Sarà disponibile servizio bar e ristorante.

    Il ristorante sarà gestito dai soci del Consorzio Operatori Turistici Valli di Lanzo, e proporrà piatti tipici, preparati con prodotti locali. I menu, componibili a seconda delle esigenze, avranno prezzi contenuti.

    per informazioni telefonare ai seguenti numeri: 0123.81291 – 0123.506240

    di Marinella Fugazza