Meteoriti

dicembre 17, 2009 in Attualità da Redazione

MeteoritiLe meteoriti non è un caso che vengano chiamate le “pietre del cielo”.

Fin dall’antichità, venivano considerate doni degli dei verso gli uomini e come tali adorate dai Fenici, dai Frigi e dai Libici ma anche in Giappone, India e Cina.

Si tratta di frammenti di pietra di origine extraterrestre che cadono sulla superficie, sono cioè schegge di comete, asteroidi, di pianetini, ma anche della Luna e di Marte.

Pertanto, rappresentano l’unica testimonianza accessibile per lo studio di pianeti e di asteroidi.

Sono rocce che contengono le tracce dei materiali più antichi del Sistema Solare e permettono di tratteggiare ipotesi sull’evoluzione dell’intero Universo.

In occasione dell’Anno Internazionale dell’Astronomia, il Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino ospita da Sabato 12 dicembre 2009 all’11 gennaio 2010, oltre alle straordinarie 100 immagini astronomiche catturate dai telescopi spaziali e terrestri della mostra “FROM EARTH TO THE UNIVERSE”, anche l’importante evento METEORITI – LE PIETRE DEL CIELO che vede esposta la splendida collezione di meteoriti custodita dal Museo, attualmente costituita da 97 esemplari (di cui 75 di proprietà del Museo di Mineralogia dell’Università) relativi a 61 eventi di caduta.

Sono inoltre presenti 34 esemplari di tectiti.

Il percorso espositivo vedrà gli esemplari di meteorite accompagnati da documentazione storica e libraria.

METEORITI – LE PIETRE DEL CIELO

Periodo: dal 12 dicembre 2009 all’11 gennaio 2010.

Museo Regionale di Scienze Naturali, via Giolitti, 36, Torino

Orario: 10,00 –19,00 tutti i giorni, chiuso il martedì.

Biglietto: Intero 5,00 Euro; 2,50 Euro (ridotto)

Informazioni: Tel 011432.6354

di Redazione