Manualmente la fiera dell’hobby creativo

settembre 25, 2007 in Attualità da Barbara Novarese

Manualmente, dal 27 al 30 settembre, al Lingotto Fiere di Torino.

manualmenteChi ama rilassarsi con hobby manuali,

chi preferisce gli oggetti creati artigianalmente alla triste e scontata produzione in serie,

chi sente il richiamo dell’immaginazione e dell’ingegno,

chi possiede quella briciola di genialità che può trasformare un pensiero in pittura

non può perdere la quarta edizione di MANUALMENTE, la rassegna che da quattro anni si conferma come uno dei più qualificati eventi nel settore della manualità creativa.

Dal 27 al 30 settembre sarà possibile passeggiare tra i 50 stand allestiti al Lingotto alla ricerca di novità, osservare con attenzione per scoprire piccoli pensieri geniali, documentarsi oppure, semplicemente, curiosare tra invenzione e fantasia. Gli esperti del settore saranno a disposizione per fornire informazioni su tecniche, punti vendita e corsi.

A Manualmente è difficile non acquistare guide, materiali o prodotti appena forgiati da mani esperte ed i più temerari possono cimentarsi in vere e proprie lezioni pratiche con l’orgoglio di portare a casa un oggetto realizzato personalmente.

E’ consigliabile prenotare in anticipo gli eventuali corsi che s’intende seguire, in modo da assicurarsi sia la disponibilità del posto sia l’orario preferito. Gli argomenti trattati spaziano dal decoupage alla pittura, dal cucito alla bigiotteria, dalle borse ai mosaici, dal patchwork allo scrapbooking, dal tombolo alla twist art… legno, tela, lana, feltro, carta, vetro, plastica, ceramica… insomma, mille materiali per mille procedimenti: tutto ciò che l’inventiva suggerisce.

MANUALMENTE è pensato per gli operatori del settore e per i neofiti, per gli esperti e per i semplici curiosi, per gli appassionati e per chi desidera scoprire la creatività del proprio io (aiutato da dimostrazioni e da cataloghi) e non pone limiti d’età né di sesso. Quest’anno, infatti, è previsto l’allestimento di uno spazio rivolto al mondo maschile, orientato al “decoro della casa” in cui verranno trattate tecniche pittoriche per il legno ed i mobili, il restauro e gli effetti murali. Non mancheranno laboratori di colore e la tanto apprezzata manipolazione dei materiali per i più giovani.

Se volete scoprire come le cose più semplici siano le migliori, come dal piccolo nasca il grande, come dalla mente si possano originare idee che la mani trasformeranno in realtà plasmando la natura, visitate Manualmente… chissà, forse potreste scoprire una medicina per combattere lo stress.

Per informazioni consultare il sito:

www.dimostra.it

di Barbara Novarese