Libridagustare: si ricomincia!

maggio 16, 2002 in Libri da Gustare da Stefano Mola

29623(1)Per il secondo anno, Traspi.net ospita nelle sue pagine virtuali il concorso letterario “Libridagustare”, giunto alla sua sesta edizione e come sempre organizzato dall’Associazione Culturale Ca dj’ Amis – I Ristoranti della Tavolozza. Un concorso riservato appunto a libri che raccontino storia (e storie), cultura, tradizioni, ricette, abitudini legati al cibo.

Come nel 2001, da Maggio a Dicembre, sfileranno sotto i vostri occhi le recensioni dei venti libri che si contenderanno cavallerescamente la vittoria finale. Venti nuove portate di un’abbuffata di parole, sapori, colori. Ma non solo le recensioni: potrete trovare su queste pagine approfondimenti, link, interviste agli autori, curiosità, le segnalazioni degli appuntamenti organizzati da “I Ristoranti della Tavolozza”.

E avrete di nuovo la possibilità di votare on-line, direttamente su queste pagine, il vostro libro preferito, sospingendolo a vele spiegate verso il primo posto.

Prima di sistemare il tovagliolo al collo e di avvicinare ben bene la sedia alla tavola, lasciateci ricordare, a mo’ di aperitivo, qualche fatto dell’edizione precedente. Con grande piacere e amicizia citiamo e ringraziamo tutti gli autori che ci hanno gentilmente concesso un’intervista: la simpatia e la disponibilità di Giorgio e Caterina Calabrese (vincitori della scorsa edizione con “Bambini a tavola”); la finestra umanissima che Filippo Ceccarelli (in concorso con “Lo stomaco della Repubblica”) ha aperto sul suo mestiere di giornalista; l’intreccio tra l’ecologia e le storie della vita quotidiana nelle parole di Carlo Grande (“I cattivi elementi”); letteratura, tradizioni popolari e difficoltà del socialismo reale nella Russia vista e vissuta da Dada Rosso (“A tavola con gli zar”).

Se possibile, ci avviciniamo a questa nuova edizione con ancora maggior appetito dell’anno scorso, quando il nostro era l’entusiasmo per la novità. Adesso, sappiamo in parte cosa aspettarci: di imparare moltissimo non solo sul cibo, ma sulla cultura, sulla storia, sul costume, e quindi, su noi stessi.

E’ quindi un onore per Traspi.net collaborare con l’Associazione Culturale Ca dj Amis – I Ristoranti della Tavolozza in una manifestazione che gode di una visibilità che va ben oltre i confini nazionali: nel 2001, infatti, ben 11 dei 20 venti libri in elenco sono stati selezionati per il “Gourmand World Cookbook Awards 2001, prestigiosa manifestazione che culmina nel “Salon International du Livre Gourmand” a Périgueux, nel cuore della Dordogna. Senza contare il panorama geograficamente ampio tracciato dai libri in concorso quest’anno, che per voi è venuto finalmente il momento di scoprire.

di Stefano Mola