L’esperimento

febbraio 12, 2001 in Poesie da Redazione

Una notte illune

in un inverno gelato;

l’illividita sensazione di vuoto

nello stupore del guasto elettrico:

quel complesso di luci che, in lontananza,

svelava tepori animali,

è finalmente spento;

lo sfregamento d’una serranda macilenta

che isola una stanza chiusa a chiave;

occhiali scuri, tappi per le orecchie,

piedi nudi;

libera conversazione con una morte

che si vorrebbe germana;

la sensazione liberante

d’una vita liberata…

E poi?

Poi un lampo; il solito lampo.

E poi?

La solita immagine,

due occhi immensi, uno sbatter di ciglia:

esperimento fallito.

di Usco