L’Ares sconfigge i Grizzlies

luglio 18, 2002 in Sport da Redazione

Decima sconfitta per il Grizzlies Torino, che a Milano è stato superato da un discreto Ares con il punteggio di 6-4 e 3-0.

I ragazzi di Gianmario Costa hanno disputato un match sotto tono, colpa dei numerosi infortuni, che stanno causando non pochi problemi al coach piemontese, il quale deve fare a meno di Rosso, Sartini, Bonisoli ( possibile rientro per la prossima giornata) e Luca Costa. Quest’ultimo agli arresti domicilari in seguito agli episodi del centro estetico “Viva Lain” potrebbe essere scarcerato definitivamente, grazie a delle indagini, che dimostrerebbero la sua totale estraneità alle vicende accadute. Quindi contro l’Ares sono stati resi necessari alcuni accorgimenti tattici, che però non hanno dato i punti sperati.

Sotto un splendido sole, i patroni di casa si sono aggiudicati il primo match, sfruttando gli errori del lanciatore torinese, Lele Avagnina (6 valide, 6 b.b, 4 k 6 punti), che dopo aver giocato 4 inning perfetti ha accusato un calo permettendo ai milanesi sotto 4-0 di rientrare in partita portandosi sul 4-4.

Trascorse le successive due frazioni di vera calma piatta, all’ottavo inning la formazione lombarda ha trovato i due punti vittoria usufruendo di un nuovo calo del lanciatore per portarsi sul 6-4.

Più combattuto il secondo match, ma i battitori ospiti non erano in serata di grazia e hanno realizzato soltanto tre valide contro le sei dei milanesi. Tre battute in più, che sono bastate per portare a casa anche il secondo incontro per 3-0.

Sul monte di lancio Dante Carbini ha concesso ben poco 6 valide, 3 k, 1 b.b, e 3 punti dimostrando ancora una volta di essere brillante e lucido anche nei momenti di assedio. Sabato prossimo gli orsi giocheranno in casa contro il Bollate, squadra di metà classifica alla ricerca di punti importanti per consolidare la loro tranquillità. Martedì sera intanto la società piemontese potrebbe recuperare il famoso match di sabato scorso contro il Sanremo, ma la formazione ligure non è concorde con questa soluzione e vuol recuperare la partita o il 2 e 3 agosto o il 9 e il 10, date in cui gli orsi dovrebbero giocare con il Ziza Palermo. La Federazione ha inviato un comunicato e dichiara espressamente che il match si dovrà giocare di martedì, a questo punto se la formazione sanremese non si presenterà la partita sarà vinta a tavolino dai torinesi.

Risultati

Messina – Piacenza 2- 1 * 1- 6 Ares Milano – Grizzlies Torino 6 – 4 * 3 – 0 Collecchio – Novara 3 – 6 * 7 – 4 Bollate – Old Rags Lodi 9 – 8 * 12 – 0 Reggio Emilia – Junior Parma 6 – 2 * 9 – 7 Sanremo – Ziza 10 – 7 * 7 – 5.

Classifica dopo 30 giornate

Reggio Emilia (29) 931, Piacenza 667, Grizzlies Torino (27) 630, Junior Parma (29) 586, Messina (29) 552, Bollate 500, Ares Milano (29) 483, Ziza Palermo (28) 464, Sanremo (29) 379, Collecchio 333, Novara 300, Lodi 200.

di Alessandro Giudice