La Salute “In Comune”

luglio 12, 2010 in Spettacoli da Redazione

i PappazumDal 12 al 18 luglio i Giardini Reali Inferiori ospiteranno La salute “in Comune” 2010, una settimana di eventi e divertimento per promuovere il tema della salute attraverso linguaggi diversi.

Il pomeriggio la manifestazione ospiterà, giochi, dibattiti, attività, progetti e tornei “lampo” di scacchi, dalle 19.30 saranno ospitati degli apericena musicali mentre alle 21.15 concerti e spettacoli. L’evento e la rassegna si svolgeranno in corso San Maurizio 4 (Torino), con ingresso libero e gratuito.

Per maggiori informazioni il pubblico può contattare i numeri 011/19784536 – 320/6990599, scrivere a [email protected] e [email protected],

oppure visitare i siti http://www.comune.torino.it/pass/salute e www.tedaca.it

La programmazione serale propone un calendario che alterna i diversi linguaggi dell’arte performativa con giovani compagnie di talento e artisti già affermati del panorama torinese.

Gli apericena musicali delle 19.30 sono all’insegna della musica etnica (i chitarristi Duo dans le Vent – 14 luglio), jazz (Emanuele Francesconi Jazz Trio – 15 luglio), d’autore (Federico Sirianni e l’Orchestra minima Gattico Suzuky – 13 luglio) o accompagnate dalle sonorità pop di Dj Ko (12 e 17 luglio).

Nell’apericena di domenica 18 luglio, invece, la musica sarà solo un accompagnamento alle interpretazione dei racconti e delle poesie dei giovani scrittori che hanno partecipato al concorso Ilovemycity (realizzato per lo Student Performing Festival, in occasione di Torino 2010 – Capitale Europea dei Giovani)

Per quanto riguarda gli spettacoli, la rassegna apre il 12 luglio alle 21.15 con La scena è servita, cabaret che vuole dimostrare le proprietà benefiche della risata, per poi continuare con il concerto di musica tradizionale de La paranza del geco (13 luglio), il monologo brillante Troppe donne in una della giovane Giorgia Goldini (14 luglio) e altri appuntamenti come il Manamanà, serata di varietà alla scoperta dei diversi generi dell’arte performativa (16 luglio) e la messa in scena dell’opera D – Ovvero la figura della donna nell’Italia del ‘900 (17 luglio), spettacolo che racconta con ironia il percorso di emancipazione dell’universo femminile nel XX˚ secolo italiano. Si termina infine con i PaPPaZZuM (18 luglio) in un concerto spettacolo dove la musica si fonde con la commedia in un’atmosfera divertente e surreale.

La salute in “Comune” è una manifestazione organizzata dal Polo cittadino della salute della Divisione Servizi Sociali e Rapporti con le ASL del Comune di Torino, in collaborazione con l’associazione Tedacà

LA SALUTE “IN COMUNE” 2010

Calendario degli aperitivi e degli spettacoli

  • Lunedì 12 luglio

    dalle 19.30 – apericena con Dj Ko

    Da anni nella scena torinese, questa giovane Dj spazia fra genere e suoni per un aperitivo con musica a 360 gradi

    ore 21.15 La scena è servita

    Un collage di sketch, canzoni, mimo, burattini, danza, teatro comico. Lo spettacolo s’inserisce nel filone del NeoVarietà contemporaneo e cercherà di dimostrare che ridere aiuta la digestione e allunga la vita

    Compagnia Créme Cabaret

    www.cremecabaret.com

  • Martedì 13 luglio

    dalle 19.30 – apericena con Federico Sirianni e l’Orchestra minima Gattico e Suzuky

    Melodie e ritmi dai cinque continenti con la voce calda di Sirianni (finalista Tenco 1993, Premio Recanati della Critica 2004, Premio Bindi 2006) accompagnato da Andrea Gattico (voce lirica e tangueira, pianoforte a coda attorcigliata e Mayumi Suzuki (violino orientale estremo)

    www.myspace.com/federicosirianni

    Ore 21.15 La paranza del Geco in concerto

    Un concerto carico di energia vitale, corporea, per dare vita a un mix esplosivo di musiche tradizionali del Sud Italia. Pura festa popolare, valore culturale e percussioni dirompenti porteranno il pubblico ad abbandonarsi al ritmo, incalzante e saltellante del meridione.

    www.paranzadelgeco.it

  • Mercoledì 14 luglio

    dalle ore 19.30 apericena con Duo dans le Vent

    Due giovani chitarristi (Rocco Di Bisceglie e Giuseppe Berardi) in un viaggio a occhi aperti nella tradizione musicale di popoli e culture. La musica come strumento per combattere il disagio, come fuga espressiva come narrazione di terre vicine e lontane. Con Cinzia Ferrero (voce) e Ariel Verosto Pascaud (percussione e flauto traverso)

    duodanslevent.blogspot.com

    ore 21.15 Troppe donne in una

    Gli uomini dicono 7.000 parole al giorno. Le donne 20.000. E se in una donna sola ce ne fossero sei? E se avessero un palcoscenico a disposizione per parlare di loro? In un’ora di spettacolo Giorgia Goldini è sei donne diverse: ognuna con il suo campionario di ansie imbarazzanti, insicurezze spavalde, assurdità normali.

    di e con Giorgia Goldini

    www.myspace.com/goldgiorgia

  • Giovedì 15 luglio

    dalle 19.30 apericena con Emanuele Francesconi Jazz Trio

    Un avventura jazz che inizia con gli anni Venti, prosegue con Duke Ellington, il bop di Gillespie e termina nel contemporaneo. Ma non mancheranno digressioni nella cultura gitana.

    Emanuele Francesconi (piano), Emilio Bernè (batteria) Michele Anelli (Contrabbasso)

    ore 21.15 Band Liberi dentro in concerto

    Musica che unisce: difficoltà, diversità, disabilità, linguaggi… Quanto è difficile capirsi. Ad ogni lettera una nota: noi parliamo con la musica.

    Associazione ArtediVivere, Servizio Passepartout – Comune di Torino, Unità Spinale Unipolare – ASO CTO Maria Adelaide

  • Venerdì 16 luglio

    ore 19.30 apericena con Largabanda

    Gran coro con una moltitudine di voci diverse per rivisitare pezzi storici della musica e condividere emozioni

    www.myspace.com/largabanda

    ore 21.15 Manamanà – Estate

    Tedacà dedicata una serata all’arte performativa giovanile. Cantanti, ballerine, attori e musicisti si esibiscono in pezzi di performance per dare vita a un varietà eclettico e moderno nell’incantevole atmosfera dei Giardini Reali

  • Sabato 17 luglio

    dalle ore 19.30 – apericena con Dj Ko

    Da anni nella scena torinese, questa giovane Dj spazia fra genere e suoni per un aperitivo con musica a 360 gradi

    ore 21.15 D – La figura della donna nell’Italia del ‘900

    Dopo aver vinto il Rota festival e una tournè in giro per l’Italia torna a Torino lo spettacolo che descrive, con ironia, il processo di emancipazione dell’universo femminile nel XX˚ secolo italiano. L’istruzione, la guerra, il lavoro, la violenza fisica e psicologica ma anche il rapporto con l’opinione pubblica e un omaggio alle prime donne che hanno vinto contro gli stereotipi di una società spesso legata a falsi moralismi

    Compagnia di teatro Tedacà

    www.tedaca.it/spettacoli/donne

  • Domenica 18 luglio

    dalle 19.30 apericena con gli scrittori di Ilovemycity

    Attori interpretano racconti, storie e poesie dei giovani che hanno partecipato al concorso Ilovemicity (realizzato per lo Student Performing Festival, in occasione di Torino 2010 – Capitale Europea dei Giovani) grazie alla piattaforma creativa www.direfarebaciare.to.it

    ore 21.15 PaPPaZZuM in concerto

    Fanfara comica che propone un delirante concerto dove la musica si fonde con la commedia dell’arte in una surreale danza che tocca sonorità etniche, jazz, funky e latine. Alcuni componenti della Bandakadabra in uno spettacolo, surreale, stralunato e ironico.

    www.pappazzum.it

    di Redazione Spettacoli