La Reggia d’Italia con le Cene Regali

giugno 5, 2011 in Enogastronomia da Adriana Cesarò

cene regaliLa regione Emilia Romagna e le sue eccellenze gastronomiche saranno protagoniste, il 10 giugno, a tavola per le Cene Regali, nella splendida Galleria Grande della Reggia di Venaria. Continua con grande successo di pubblico il viaggio nei tesori enogastronomici d’Italia. Nell’ambito degli eventi di Esperienza Italia per i 150 anni dell’Unità d’Italia, dedicati all’arte, alla moda, al genio, al paesaggio del nostro Paese e non poteva mancare la cucina italiana. La Cena Regale avrà il seguente menù:

  • Anolini del dito mignolo in crema densa di parmigiano reggiano di Bianca Modenese

    Chef Massimo Bottura

    Rosso dei Colli di Parma Doc

  • Maccheroni al torchio ripieni di anguilla affumicata delle Valli di Comacchio,

    Ostriche selezione Consorzio Pescatori di Goro, crema di spinaci


    Chef Aurora Mazzucchelli

    Malvasia dei Colli di Parma Doc

  • Punta di petto di vitello Vitellone bianco dell’Appennino Centrale I.G.P.

  • glassata alla riduzione di Malvasia di Parma, erbette fondenti

    Chef Ugo Romani

    Gutturnio Piacentino Doc

  • Yo-Yo di zuppa inglese

    Piccola pasticceria tipica delle province dell’Emila Romagna

    Chef Matteo Berti

    Passito di Malvasia dei Colli di Parma Doc

    Menù a cura di ALMA Scuola Internazionale di Cucina Italiana

    “Siamo lieti di ospitarvi offrendovi il meglio dei prodotti della nostra terra”

    Ugo Margini

    Presidente Ascom Parma

    Confcommercio imprese per l’Italia

    Ugo Romani

    Presidente FIPE

    Federazione Italiana Pubblici Esercizi – Gruppo di Parma

    Il calendario prevede ancora diverse serate, ciascuna dedicata ad una regione italiana, in cui i grandi chef interpreti della cucina tradizionale inviteranno i visitatori a corte per compiere un imperdibile viaggio attraverso il gusto del Belpaese, con piatti e prodotti tipici dei nostri territori, tra tradizione e innovazione. Le Cene Regali, a cadenza mensile, il venerdì, si chiuderanno a novembre 2011, con una serata dedicata agli chef piemontesi, eredi di Giovanni Vialardi, capocuoco di Carlo Alberto e Vittorio Emanuele II, che diede alle stampe nel 1854 il suo “Trattato di cucina, Pasticceria moderna, Credenza e relativa Confettureria”, libro di ricette che ebbe straordinario successo ed eccezionale diffusione, dando così inizio all’Unità d’Italia… in cucina. A completare questo eccezionale viaggio nell’enogastronomia italiana, ogni sabato e domenica successivi alla cena, dalle 10 alle 19, sarà possibile acquistare i prodotti tipici della regione ospite al mercato delle eccellenze enogastronomiche allestito lungo l’asse di via A. Mensa, nel Centro Storico del borgo cittadino, a pochi passi dalla Reggia.

    cene regali sardegnaLe eccellenze artistiche e gastronomiche s’incontrano alla Reggia di Venaria. Tutte le cene sono previste per le 20.30, ed offrono, a partire dalle ore 19, la possibilità di visitare liberamente e gratuitamente la Reggia usufruendo, qualora lo si desiderasse, delle audioguide.

    Le Cene Regali rappresentano dunque uno straordinario e imperdibile happening del gusto.

    Prossimi appuntamenti

    -10 giugno 2011: cena dedicata alla regione EMILIA ROMAGNA

    -15 luglio 2011: cena dedicata alla regione SICILIA

    -30 settembre 2011: cena dedicata alla regione MARCHE

    -7 ottobre 2011: cene dedicata alle regione PUGLIA

    -18 novembre 2011: cena dedicata alla regione PIEMONTE

    Le cene sono acquistabili al prezzo di Euro 60 a persona, oppure si possono

    scegliere i pacchetti da 3 cene a 150 Euro e pacchetti da 5 cene a 250 Euro.

    Orari: Ogni cena inizierà alle ore 20,30 e sarà preceduta dalle ore 19 dalla visita alla Reggia, facoltativa e libera.

    Prenotazioni: dalle ore 10 alle 17 dal lunedì al sabato tel. +39 011 4992326 – 011 4992305 – 011 4322674 – [email protected]

    Info: www.lavenariareale.it.

    Tutte le informazioni sul programma della Reggia di Venaria in occasione delle

    celebrazione del 150° anniversario dell’Unita’ d’Italia su:

    www.italia150.it e www.lavenariareale.it

    Prenotazioni: tel. +39 011 4992333

    di Adriana Cesarò