La mezza di Mantova parla straniero

ottobre 10, 2004 in Sport da Redazione

maratonina mantovaErano i favoriti della vigilia, e come da pronostico Hamam Larbi e Christine Clifton hanno confermato le aspettative.

Il marocchino, dopo il primo dei tre giri previsti del circuito cittadino di 7 chilometri, ha rotto gli indugi e ha abbandonato la compagnia di Fabio Postinghel e Claudio Caretti, ma soprattutto del connazionale Mohamed Laquoahi, partito con il pettorale numero 1 in quanto vincitore lo scorso hanno. La seconda parte di gara è stata per il “piccolo” Larbi una cavalcata solitaria che lo ha visto vincere con il tempo 1:07:26. Piazza d’onore per Laquoahi (1:09:21) che non potendo tenere il passo del conterraneo Larbi ha preferito restare “in gruppo” e battere allo sprint Fabio Postinghel (1:09:22).

Tra le donne successo della americana Christine Clifton che, dopo la prima tornata corsa a fianco di Daniela Perusi ha staccato la portacolori dell’Atletica Insieme New Food Verona involandosi solitaria al traguardo fermando il cronometro sul tempo di 1:20:24. Alle sue spalle la veronese Perusi con 3 minuti di distacco e terzo gradino del podio per Cristina Turrini (1:24:22).

Successo agonistico e non solo per la Maratonina Citta di Mantova, perché dal punto di vista organizzativo l’unione delle forze messe in campo dalla Mantova Running che si è avvalsa della collaborazione della UISP Provinciale e di Winning Time, ha prodotto un incremento della partecipazione. Sono stati ben 435 gli atleti che hanno portato a termine la gara, a fronte dei 294 nel 2002 e dei 362 della passata edizione. In questa nuova vitalità della gara virgiliana ha giocato a favore anche la partnership con la Venicemarathon, la storica maratona in calendario fra due settimane: la Maratonina Città di Mantova è stata per molti podisti il giusto lungo prima del grande obiettivo veneziano.

13° Maratonina Città di Mantova

10 ottobre 2004

Classifica Maschile

1 LARBI HAMAM – MEZZOFONDO RECANATI – 1.07.26

2 LAQOUAHI MOHAMED PACE – SELF ATLETICA – 1.09.21

3 POSTINGHEL FABIO – CRUS OTTICA GUERRA PEDERSANO – 1.09.22

4 CARETTI CLAUDIO – AS CADDESE – 1.10.21

5 BARBIERI FAUSTO – GS GABBI – 1.11.57

6 GIUGNO ALESSIO – ATLETICA PARATICO – 1.12.19

7 BRESSAN GIULIANO – CRUS OTTICA GUERRA PEDERSANO – 1.12.56

8 FERRAZZI URBANO – ATHLETIC CLUB 96 – 1.15.32

9 BALDANI GIORGIO – BASSO VR – 1.15.33

10 COPES FABIO – GS CORNO MARCO ITALIA – 1.16.05

Classifica Femminile

1 CLIFTON CHRISTINE – 1.20.24

2 PERUSI DANIELA – ATL INSIEME NEW FOODS VR – 1.23.24

3 TURRINI CRISTINA – ITC BENTEGODI VR – 1.24.22

4 MAIR PRISKA DE PUSCHTRA – 1.28.35

5 GHIZZARDI CLARA DANIELA – ATLETICA VIGNATE – 1.31.04

6 NOROKORPI SANNA – 1.31.06

7 MONTRASIO ROSARIA – MARCIACARATESI – 1.33.38

8 ROSSI NADIA – GP QUADRIFOGLIO – 1.33.53

9 GRAZIOLI CRISTINA – EASY SPEED 2000 – 1.35.22

10 NIZZOLA ANNAMARIA – ATLETICA RIGOLETTO – 1.36.18

di COMeta PRess