La Commedia della pazzia

febbraio 19, 2006 in Spettacoli da Stefania Martini

pazziaPer la prima volta a Torino in versione italo-francese, lingua con cui fu presentata ad Avignone nel 2003, la grande tradizione della commedia dell’arte italiana torna sul palcoscenico in uno spettacolo prodotto dalla compagnia torinese SantiBriganti, per la regia di Mauro Piombo.

La commedia della pazzia nasce dal delirio sentimentale della giovane Adalia, l’amorosa: la sua ricerca frenetica dell’ideale compagno, Fulvio, anche lui alla caccia della sua donna ideale, è il filo conduttore del canovaccio: in una sorta di carnevalesco “mondo alla rovescia”, i protagonisti si scambiano panni.

Il tema del doppio è un classico espediente comico, che coinvolge tutti i personaggi della commedia e li trascina in un carosello di equivoci e situazioni grottesche.

I tratti caratteristici della Commedia dell’Arte sono il fondamento dello spettacolo, anche se l’allestimento proposto coniuga tradizione ed innovazione.

La commedia della pazzia

Dal 20 al 24 febbraio 2006. (20 febbraio ore 17 dal 21 al 24 febbraio ore 21)

Teatro Agnelli, via Sarpi 111 – Torino.

Per informazioni:

Santibriganti Teatro: tel. 011.643038.

www.santibriganti.it

di Stefania Martini