L’Arte torinese per il Brasile

dicembre 9, 2002 in Arte da Sonia Gallesio

32819L’arte è un mezzo di comunicazione portentoso, un veicolo di idee e di emozioni per alcuni indispensabile. Il suo mondo è affascinante, talvolta misterioso ed incomprensibile. Tanti pensano che sia fine a se stessa, compiendo un errore grossolano. E’ cultura, esperienza, intuizione. A volte si traduce in grido di rabbia ed altre in canto di gioia, in melodia del sentimento. L’arte, poi, sa anche guardare lontano ed essere caritatevole. Benevola e concreta, come l’intenzione degli autori che partecipano alla mostra mercato ospitata presso il Circolo Ufficiali di Presidio di Torino.

Allestita dal Liceo Artistico Statale Cottini, l’esposizione è costituita da quadri e sculture realizzati da artisti-docenti attualmente in forza o da ex-insegnanti dello stesso istituto. Naturalmente sono stati coinvolti anche gli studenti, i quali offrono il loro contributo partecipando con svariate proposte. Con il denaro ricavato dalle vendite si sosterrà il progetto relativo alla Casabimbi “Vò jurema” di Porto Seguro, Bahia. Aperta dal 10 al 15 dicembre 2002, questa mostra è sicuramente un appuntamento da non mancare: per apprezzare e scoprire l’arte di grandi ed abili creativi, ma soprattutto per mandare un significativo augurio, se pur piccolo, fino in Brasile…

Mostra Mercato

Circolo Ufficiali di Presidio

C.so Vinzaglio, 6 Torino

Dal 10 al 15 dicembre 2002

Orario di visita: dalle 15.00 alle 19.00

Per informazioni: 011 533122

Allestimento a cura di:

Liceo Artistico Statale R. Cottini, Via Castelgomberto n. 20, Torino.

E-mail: [email protected]

di Sonia Gallesio