L’angolo letterario

marzo 2, 2003 in Attualità da Sandra Origliasso

33895(1)

La sessualità, è stata fin dai tempi antichi un argomento centrale. Infatti, gli aristocratici dell’antica Roma si accompagnavano ad efebi, ovvero ragazzi dai tratti femminili. Proiettare codesto rapporto ai giorni nostri è la sfida che Annamaria Demeglio ha messo in atto di “Emery. Ragazzo efebo” ( Elena Morea Editore, 8 euro), nel quale la vicenda si svolge interamente fra Roma e Torino. Due città che hanno in comune l’appartenenza all’impero romano nel passato remoto e nel presente la frenesia di un’esistenza tutta apparenza.

Tuttavia, l’amore può aprire uno spiraglio nella corazza di pura superficialità comune a più individui, inducendoci a riflettere sugli sbagli e gli atteggiamenti trascorsi. Questo capita a Liberto, militare costretto ad ammettere la propria ambiguità sessuale in seguito all’incontro con Emery, e alla moglie Merita, estetista raggiratrice di ragazzine che sognano un futuro di ricchezza. Entrambi finiscono con il prendere coscienza della loro condizione di vittime-carnefici. Essere consapevoli delle proprie azioni, sembra volerci comunicare la Demeglio, significa ascoltare la coscienza intraprendendo a volte strade rischiose, ma di grande gratificazione. Da segnalare è, inoltre, l’inserzione di versi poetici che denunciano la vocazione dell’autrice e i riferimenti storico- artistici disseminati nel testo.

Gli appuntamenti della settimana

Lunedì 3

  • CAMPUS LIBRI – Via Rattazzi 4

    Oggi alle 17.30 si terrà la presentazione del volume “L’arganasso la politica e le sentenze. Lo scandalo torinese delle tangenti 2- marzo 1983 ” di Lorenzo Gianotti( Edizioni Spoon River). Partecipano: Nicola Tranfaglia, Emanuele Macaluso, Antonio Rossomando

  • BIBLIOTECA REBAUDENGO – CORSO VERCELLI 15

    In collaborazione col premio Tesi di Laurea sugli spazi urbani Eliana Bellino presenta alle 17.30 il lavoro “Comunicare la città: a Torino sulle sponde della Dora”

    Martedì 4

  • BIBLIOTECA CIVICA VILLA AMORETTI – VIA FILADELFIA 205

    Oggi alle 17.30 Alessandra Odarda mette in scena con l’aiuto di marionette e burattini lo spettacolo “In cerca di stelle”

    Mercoledì 5

  • CENTRO CULTURALE IL NUNZIO – Via Rossini 14

    Alle 21 Rosy Bianchini di Martino presenta il libro di poesie “Stagioni” di Elena Morea Editore. Presenta Guglielmo Gallino

    Giovedì 6

  • BIBLIOTECA CIVICA CESARE PAVESE – VIA CANDIOLO 79

    Oggi alle 10.30 l’ Associazione di Cultura Globale presenta lo spettacolo dal titolo “Il viaggio di scimiotto”. Interpreti: Eliana Cantone e il musicista Giulio Berutto

  • SALA CONFERENZE UNITRÈ – Collegno

    Tahar Ben Jelloun, insegnante universitario a Teheran e scrittore, incontra Younis Tawfik, scrittore. Conduce Giovanni Tesio

    Venerdì 7

  • LA FABBRICA DI LOSONE – Via Locarno 43- Canton Ticino

    Alle ore 19 sarà inaugurata la mostra ” I Dannati. Iraq, la guerra silenziosa”. Il catalogo di Pablo Balbontin Arenas è stato realizzato dalle Edizioni Angolo Manzoni. L’esposizione resterà aperta al pubblico fino al 29 marzo, nei seguenti orari: lun-gio 10-19,ven 10-24,sabato 17-24.

  • BIBLIOTECA ALBERTO GEISSER – C.so Casale 5

    Alle ore 17 in occasione della mostra “La Donna investigatrice tra letteratura e realtà ” si terrà la tavola rotonda intitolata “Tra giallo, nero cremisi” a cui parteciperanno la giallista Gianna Baltaro, Paola Alberti e Francesca Romana Sabella.

  • LIBRERIA FELTRINELLI – via de’ Cerretani-FIRENZE

    Stasera alle ore 21.00 Nando Dalla Chiesa presenta “La legge sono io”.

  • SALA CONGRESSI SAN PAOLO IMI – Via Santa Teresa 1/g

    Stasera alle 18 Michele Emmer illustrerà il tema dal titolo “Matematica e cinema” L’incontro s’inscrive nell’ambito della manifestazione culturale “I venerdì letterari”

  • CAMPUS LIBRI – Via Rattazzi 4

    Oggi alle 17.30 Umberto Trogu presenta il libro “Il racconto

    dell’autoesplorazione” (Edizioni Marco Valerio), manuale di autoanalisi per il successo e la felicita’ personale.

  • TEATRO VALSALICE DI TORINO – VIALE THOVEZ 37

    Per il ciclo “L’assetto industriale piemontese e i processi di globalizzazione” alle ore 18, il sociologo Bruno Manghi interviene su “Il lavoro e la globalizzazione”.

    Sabato 8

  • BIBLIOTECA CIVICA MIRAFIORI – CORSO UNIONE SOVIETICA 490

    Oggi pomeriggio alle ore 16, incontro con le letterature del mondo. Il titolo della conferenza odierna è “Rang”

  • LIBRERIA IL CANTASTORIE – Via Martiri della Libertà 29-Caselle T.se

    Oggi alle 16.30 vernissage di Lea Ricci, pittrice nota anche in Francia e in America

    Novità in pillole

  • Uscirà nel mese di marzo il libro intitolato “Episodi incendiari assortiti” dell’autore americano David Means (MINIUM FAYX EDIZIONI;12 euro).Traduzione di Matteo Colombo. L’opera è particolarmente indicata per chi non avendo tempo di leggere un romanzo intero, preferisce i racconti.

  • Il 7 marzo, invece, uscirà per La FAZI EDIZIONI di Roma la riedizione de “La confessione di un figlio del secolo” di Alfred de Musset( 16 euro) scritto nell’ottocento e tradotto da Alessandra Terni

  • Per gli amanti della storia e in particolare per coloro che a qualsiasi titolo, pro e contro, hanno seguito le vicende dei Savoia un libro da consigliare è sicuramente “Indietro Savoia! Storia controcorrente del Risorgimento” (PIEMME EDIZIONI; 14.90 euro)

  • L’espressione artistica in immagini e parole è anche la linea tenuta dalle HOPEFULMONSTER EDIZIONI di Torino. Da poco è uscito in inglese “Il giocattolaio di Anversa”, il cui titolo tradotto è “The Antwerp toy maker” scritto ed illustrato dalla coppia Orengo-Panamarenko.

  • Infine,per le SELLERIO EDIZIONI uscirà il settimo romanzo del commissario Montalbano intitolato “Il giro di boa” di Andrea Camilleri

  • Vale la pena di dedicare uno spazio anche alla letteratura per ragazzi, che sarà protagonista a Bologna dal 2 al 5 aprile 2003 con LA FIERA INTERNAZIONALE DELLA LETTERATURA PER RAGAZZI. Alla manifestazione parteciperanno case editrici italiane e straniere. Da segnalare è l’intervento, all’interno dello stand delle EL EDIZIONI, di alcuni scrittori d’eccezione quali: Roberto Vecchioni, Arturo Carlo Quintavalle, Pupi Avati e Carla Fracci. Informazioni più approfondite verranno date ai lettori nelle settimane successive

    di Sandra Origliasso