KM011. Arti a Torino. 1995-2011

febbraio 15, 2011 in Arte da Benedetta Gigli

È possibile utilizzare per una mostra d’arte il modello di consumo sostenibile a filiera corta noto come “chilometro zero”? Sì!

km 011Fino al 3 aprile sarà possibile visitare la mostra KM011. Arti a Torino. 1995-2011, presso il Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino.

Inaugurata pochi giorni fa, l’esposizione racconta al pubblico, le straordinarie contaminazioni tra arti visive, architettura, cinema e letteratura, che hanno accompagnato la trasformazione di Torino dal 1995 a oggi, da città della grande industria a capitale della cultura contemporanea.

34 artisti e 18 studi di architettura, tutti operanti sul territorio, esibiscono i loro lavori attraverso un percorso diviso in quattro sezioni:

  • Arti Visive, che comprende opere di pittura, arte concettuale, video, fotografia e tutti gli altri linguaggi contemporanei prodotti dal 1995 al 2011, in un percorso tra le tre ultime generazioni di artisti.
  • Architettura, che presenta una rassegna di professionisti torinesi attivi dagli anni ’90 all’interno dei confini dell’area metropolitana, capaci di sviluppare progetti in altre città d’Italia e all’estero.
  • Cinema, che è rappresentata da un film inedito di Marco Ponti, Il cinema a Torino (è una lunga storia d’amore), montaggio di scene d’amore e passione dei film torinesi negli ultimi quindici anni, con la colonna sonora dei Subsonica.
  • Letteratura, costituita da tre serate a tema (15 febbraio, 1marzo e 15 marzo alle ore 21 presso il Circolo dei Lettori) incentrate sulla straordinaria vitalità del panorama letterario torinese e che avrà come ospiti Benedetta Cibrario, Giuseppe Culicchia, Fabio Geda, Paolo Giordano, Andrea Bajani e altri ancora.

    Periodo di apertura al pubblico

    Dal 11 febbraio al 3 aprile 2011

    Orario

    Tutti i giorni: 10 – 19

    Chiuso il martedì

    Informazioni

    Museo Regionale di Scienze Naturali

    Biglietteria: 011 4326354

    di Benedetta Gigli