Juve, solo un pari

gennaio 21, 2008 in Sport da Giovanni Rolle

TORINO – Solo un pari per la Juventuns, fermata sullo 0-0 dalla Sampdoria, giunta a Torino senza Antonio Cassano, nell’ultimo incontro prima del giro di boa. Grazie ad una condotta di gara ordinata, la formazione di Mazzarri è riuscita a neutralizzare le offensive della squadra di Ranieri e a limitare i pericoli alla porta di Castellazzi.

La gara vive la prima emozione dopo dieci minuti, grazie ad una travolgente azione sulla fascia sinistra sviluppata da Pavel Nedved, che offre un pallone d’oro a Marchionni, il quale si mangia clamorosamente un gol che sembrava già fatto. Non succede più nulla fino alla mezz’ora, quando è Trezeguet a rendersi pericoloso. Il centravanti francese si porta vicinissimo al gol in un altro paio di occasioni, nella prima, al termine di un’azione tambureggiante degli uomini di Ranieri, è Gastaldello a respingere di testa la conclusione del bomber transalpino, mentre nella seconda il suo tiro si stampa contro il palo. Al 42′ Maggio pareggia il conto dei legni, colpendo un palo con un colpo di testa sugli sviluppi di un calco d’angolo.

Nella ripresa Ranieri avvicenda Del Piero con Iaquinta, ma né l’ingresso dell’ex udinese, né quello successivo di Palladino al posto di Marchionni, riescono a dare maggior brio alle iniziative dei bianconeri, che vedono aumentare il distacco dalla seconda posizione. Grazie al successo contro il Catania, la Roma è infatti a più cinque dalla Juve. Gli ultimi minuti di gara sono un vero e proprio assedio da parte dei giocatori di Ranieri all’area blucerchiata, ma senza nessun vero pericolo per la porta di Castellazzi.

  • JUVENTUS-SAMPDORIA 0-0

    JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Birindelli (38′ st Almiron), Legrottaglie, Grygera, Molinaro; Marchionni (29′ st Palladino), Salihamidzic, Zanetti, Nedved; Del Piero (1′ st Iaquinta), Trezeguet.

    In panchina: Vanstrattan, Boumsong, Tiago, Castiglia.

    All. Ranieri.

    SAMPDORIA (3-5-2): Castellazzi; Campagnaro, Gastaldello, Accardi; Maggio, Palombo, Sammarco (22′ pt Delvecchio), Franceschini, Pieri; Bellucci, Bonazzoli (35′ st Volpi).

    In panchina: Mirante, Sala, Lucchini, Zenoni, Ziegler.

    All. Mazzarri.

    ARBITRO: Saccani di Mantova.

    AMMONITI: Zanetti, Iaquinta (J); Pieri Castellazzi (S).

    di Giovanni Rolle