Juve: assemblea degli azionisti

ottobre 28, 2003 in Sport da Roberto Grossi

L’assemblea ordinaria degli azionisti della Juventus ha approvato oggi il bilancio di esercizio al 30 giugno 2003 che si è chiuso con un utile netto di 2,2 milioni di Euro.

L’utile (in calco rispetto all’esercizio precedente chiuso con un attivo di 6,1 milioni di Euro) è stato destinato per il 10% alle attività delle formazioni giovanili e il resto alle riserve. Non sarà distribuito quindi nessun dividendo agli azionisti.

L’assemblea ha poi provveduto a fissare in 9 (invariato) il numero dei componenti il Consiglio di Amministrazione e ha nominato sino al 30 giugno 2006 i seguenti amministratori: Franzo Grande Stevens, Roberto Bettega, Antonio Giraudo, Luciano Moggi, Giancarlo Cerutti, Andrea Pininfarina, Fabrizio Prete (al posto di Gheddafi), Claudio Saracco e Daniel John Winteler.

Il consiglio di amministrazione ha poi confermato come Presidente Franzo Grande Stevens, Vice Presidente Roberto Bettega e Amministratore Delegato Antonio Giraudo.

All’inizio dell’assemblea Franzo Grande Stevens ha ricordato la figura di due ex-presidenti della Juventus scomparsi di recente: Giovanni Agnelli e Vittorio Chiusano.

di Roberto Grossi