John Hammond in concerto

novembre 11, 2001 in Spettacoli da Momy

25051(1)Alla vigilia del suo sessantesimo compleanno il bluesman americano John Hammond si regala un nuovo disco e una nuova tournée. Sono otto le date italiane in programma: tra queste una tappa quasi obbligatoria è lo ZooBar, locale che, insieme al Barrumba, regala ai suoi aficionado, settimana dopo settimana, musica d’autore.

Nato e cresciuto nel cuore di New York, Hammond si trova ben presto a dover fare i conti con un genitore ‘ingombrante’: il padre, uno dei più prestigiosi responsabili dell’etichetta Columbia, scopritore di talenti del calibro di Bob Dylan, Bruce Springsteen, Stevie Ray Vaughan e Bessie Smith, solo per citare i più famosi, si frappone involontariamente tra lui e il successo.

L’allontanamento da casa è quasi d’obbligo, a 19 anni John si trasferisce a Los Angeles, per cominciare una dura gavetta, che lo porterà a farsi conoscere ed apprezzare per il suo talento, e non per l’importante parentela.

Musicista amante del particolare, del dettaglio e della canzone di qualità, non ha mai cercato il successo commerciale, preferendo avere un pubblico elitario: pochi ma buoni, come si usa dire!

Sul palco troverete lui, una chitarra e un’armonica, compagne inseparabili di quarant’anni di carriera. La sua musica è una varietà infinita di suoni, i suoi testi sulla vita e sull’amore l’hanno fatto diventare, in breve tempo, uno dei migliori musicisti blues dei nostri tempi: dai nightclub in Giappone ai più grandi festival europei la sua fama non conosce limiti e confini.

In questo concerto troverete sicuramente tutti i pezzi di Wicked Grin, la sua ultima fatica discografica. Tredici brani scritti per lui dall’amico Tom Waits, cinquantacinque minuti di puro terrore musicale. Un disco forte, da ascoltare in compagnia per non farsi travolgere dai drammi quasi inevitabili della vita moderna…

In ogni caso, fatevi forza e andate ad ascoltare questo maestro del blues: martedì sera allo ZooBar non sarete soli!

John Hammond in concerto

martedi’ 13 novembre 2001 – ore 21.00

Zoo Bar – Corso Casale 127 – Torino

Ingresso con consumazione lire 25.000

informazioni: tel. 011.819.43.47

di Monica Mautino