Il Secolo con le Ali

marzo 11, 2010 in Attualità da Stefania Martini

11-Noi canteremo le locomotive dall’ampio petto, il volo scivolante degli areoplani. E’ dall’Italia che lanciamo questo manifesto di violenza travolgente e incendiaria col quale fondiamo oggi il Futurismo “Manifesto del Futurismo”.

Queste le parole con cui Filippo Tommaso Marinetti fonda il 20 Febbraio 1909 a Parigi il manifesto futurista.

AereoDopo il successo nel 2009 a Roma, in occasione delle celebrazioni sui cento anni del volo militare in Italia, la mostra dell’Aereonautica Militare Il secolo con le ali arriva a Torino Esposizioni.

Il 1909, oltre ad essere l’anno in cui il “Flyer” dei fratelli Wright effettuò le prime dimostrazioni sull’aeroporto romano di Centocelle e a Venaria Reale, fu l’anno in cui si levò in volo il primo velivolo completamente realizzato in Italia.

E a ragion veduta, può essere considerato l’anno di nascita delle prime industrie aereonautiche e delle scuole di pilotaggio che abilitarono al volo i pionieri italiani.

Il 28 marzo 1923 fu costituita la Regia Aeronautica.

L’esposizione, curata dal Museo Storico dell’Aeronautica Militare di Vigna di Valle (Roma), presenta una serie interessante di aerei, dal leggendario SVA9 di Alenia Aeronautica, all’MC-205V del Museo Storico; da velivoli dei giorni nostri ai motori aeronautici di Avio.

Completa la serie di fotografie, quadri, documenti e testimonianze che intendono guidare il visitatore in un percorso che nasce dall’epoca storica dei dirigibili e giunge all’aviazione militare di oggi e alle missioni di pace nel mondo.

Da Italo Balbo e le prime spedizioni transoceaniche degli anni ’20, che segnarono la rotta delle odierne linee aeree, ai Tornado e ai sofisticati velivoli (droni) senza pilota impiegati per i rilievi in zone “calde” come Iraq e Afghanistan.

La conquista della “terza dimensione” avvenuta in modo così travolgente nel secolo scorso, ha cambiato radicalmente la vita dell’uomo, divenendo a tutti gli effetti parte integrante della rivoluzione tecnologica e culturale che ha caratterizzato il ‘900, “Il secolo con le ali”.

La mostra è arricchita, inoltre, da una sezione fotografica, curata dall’AVES dell’Esercito Italiano, con i primi voli effettuati a Venaria Reale.

Una seconda sezione, a cura della Marina Militare, con le foto e la storia dei primi idrovolanti militari della base di La Spezia.

Contributi rilevanti, anche dall’Archivio Storico Fiat.

Il Secolo con le Ali

Torino Esposizioni, Corso Massimo d’Azeglio.

Fino al 28 marzo.

Orari: 10-17. Sabato 10-20.

Lunedì chiuso.

Ingresso Libero.

di Stefania Martini