Il dovere trascurato

novembre 3, 2006 in Attualità da Claris

unicornoMomenti di grande fermento in casa delle associazioni Unicorno e Poesia Attiva e dei suoi sostenitori, infatti, dopo il convegno ‘obiettivo violenza’ di sabato scorso ed il termine del II bando di concorso per il premio di poesia Emilio Gay, è la volta di un appuntamento multiplo molto importante.

Venerdì 3 novembre alle ore 21, presso l’Unione F. Antonicelli (in via Cesare Battisti 4/b a Torino), si svolge l’incontro culturale IL DOVERE TRASCURATO, con il patrocinio della Città di Torino. Il coordinamento, l’organizzazione e la conduzione dell’incontro ovviamente sono dell’Associazione Unicorno, e di grande rispetto sono gli ospiti.

Infatti il programma della serata si sviluppa con letture, musica, dibattiti, sotto il fil rouge dello scambio di microfoni sul palco tra il reduce dell’isola dei famosi Alessandro Meluzzi, della bravissima attrice Anna Cuculo e della verve poetica di Rosy Bianchini di Martino.

Tra gli interventi musicali a cura del maestro Vittorio Muò, si intercaleranno lettura di poesie inedite sul tema ‘Il dovere trascurato’ e le relazioni di

  • Alessandro Meluzzi, medico psichiatra scrittore – intervento su: “Dovere, piacere, sapere, potere”;

  • Tiziana Carpinello, presidente del Consiglio di Amministrazione della Bentley SOA S.p.a. – “Una testimonianza”;

  • Tiziano Fratus, poeta – intervento su: “La ricerca del dovere: i giovani poeti, la società civile e letteraria”;

  • Guglielmo Gallino, saggista – intervento su “Il dovere: senso e significati”;

  • Manlio Bichiri, poeta autore – intervento su “Il dovere dimenticato”;

  • Bruno di Martino avvocato – intervento su “L’ordinamento giuridico italiano”.

    Inoltre verrà consegnato il Premio Aquilegia Blu alla Carriera, giunto alla XVII edizione e sempre nel corso della serata sarà forse annunciata una proroga dei termini di partecipazione per il ‘Concorso di poesia Emilio Gay’ II edizione dal tema ‘Unicorno: bellezza e simbolo’.

    Il tema dell’incontro vuole mettere il punto sull’argomento specifico del “dovere”. In una società in cui si parla quasi esclusivamente di diritti e molto meno di doveri, è importante sentire l’esigenza di un richiamo al senso dell’etica, della lealtà, del dovere appunto. Finalità del dibattito sarà individuare la sottile differenza che corre tra dovere e regola e cercare di indicare la strada per vivere al meglio nel piacere di applicare la regola senza che la stessa diventi costrizione e limitazione.

    Mai inutile sottolineare che l’ingresso è libero… coem tutte le manifestazioni organizzate da Poesia Attiva.

    Poeti oggi, / poeti mantellati / della sorte / ancora esitanti, / sorgete dalle nicchie / sull’orizzonte degradato / del reale: / miti viventi / forti e combattivi!

    Cantate la Patria / e il quartiere, / la gioia e l’avventura, / la lotta e il mito. / Sussurrate il dolore. / Gridate la tragedia.

    Fate della bellezza creativa / la vostra ottima / morale.

    [Emilio Gay]

    Il dovere trascurato

    Venerdì 3 novembre 2006 – ore 21

    Unione Culturale Franco Antonicelli – via Cesare Battisti 4/b – Torino

    di Claris