Il Cus in Torino Internazionale

settembre 3, 2001 in Sport da Claris

L’ente universitario torinese è il primo rappresentante del mondo del dello sport ad essere presente nell’istituzione dedita alla promozione della Città nel mondo. In particolare, come noto, il Piano strategico Torino Internazionale vuole promuovere le eccellenze della città e dell’area metropolitana in ambito internazionale. Un’ambizione raggiungibile solo creando un sistema di relazioni forti e permanenti sia all’interno della comunità metropolitana sia all’esterno, con un’immagine coordinata forte e duratura.

L’Associazione Torino Internazionale, la cui sede è in Via Palazzo di Città 24, si è costituita il 9 maggio 2000: vi aderiscono le istituzioni, gli enti pubblici e privati, i sindacati e le aziende che operano nell’Area Metropolitana torinese.

Il Presidente del Cus Torino Riccardo D’Elicio lavorerà dunque per Torino nei prossimi anni (il piano è programmato fino al 2010) a fianco del Sindaco di Torino Sergio Chiamparino (presidente di Torino Internazionale) e dell’ex Magnifico Rettore del Politecnico Rodolfo Zich (vicepresidente dell’associazione).

“Siamo assolutamente certi di essere nel giusto consesso per poter dare spazio e forza al potere delle idee e della creatività, che da sempre ha voluto contraddistinguere il nostro operato” ha dichiarato Riccardo D’Elicio, che ha aggiunto: “Consideriamo questo ingresso in Torino Internazionale un grande riconoscimento al duro lavoro svolto per lo sport universitario sul territorio piemontese e su scala internazionale in questi 54 anni di vita del nostro Ente, che ha avuto in Primo Nebiolo un dirigente di rilevanza mondiale. E la soddisfazione è accentuata dal fatto di essere i primi rappresentanti del mondo sportivo ad entrare in quest’associazione di grande prestigio”.

di Claris