Il Bambino magico ed il Re Dragone

febbraio 4, 2011 in Spettacoli da Benedetta Gigli

ombre cinesiSabato 5 e domenica 6 febbraio, presso il MAO (Museo di Arte Orientale di Torino), si terrà Il Bambino magico ed il Re Dragone, uno spettacolo di ombre cinesi a cura del Théatre Petit Miroir di Parigi, in collaborazione con l’Istituto Confucio di Torino.

Tratto dal romanzo L’investitura degli dei, la rappresentazione narra la storia di Lo Zha, il bambino magico, che nonostante gli sforzi per diventare saggio, man mano che cresce, diventa sempre più indisciplinato: la tigre viene presa a legnate, i fantasmi vengono derisi, l’arrogante Re Drago ed il suo vanitoso figlio non lo sopportano più ed il Re degli Inferni è esasperato. Lo Zha dovrà superare una moltitudine di prove prima che l’Imperatore di Giada riesca a far riconoscere a tutti i veri meriti del bambino.

Le ombre cinesi utilizzate nello spettacolo provengono dalla collezione del Petit Miroir; realizzate in pelle di bue colorata, sono vere e proprie opere d’arte antica, cimeli sopravvissuti alla rivoluzione culturale cinese.

Programma:

Sabato 5 febbraio

ore 11.00 Spettacolo

ore 16.00 Spettacolo

Domenica 6 febbraio

ore 16.00 Spettacolo

Info

MAO

Museo d’Arte Orientale

tel 011 4436927

www.maotorino.it

di Benedetta Gigli