Hotel Giardino: estate 2002

agosto 3, 2002 in Medley da Momy

31666(1)Nel cuore residenziale di Ascona, a circa 10 chilometri dall’Italia e a soli 300 metri da un grande porto turistico, immerso in una tranquilla area verde, sorge il miglior albergo per le vacanze e lo svago dell’intera Svizzera: l’Hotel Giardino, splendido esempio di come possano convivere lusso e divertimento, privacy e cultura.

La struttura, magnifica, è quella di una villa di campagna in stile mediterraneo con 54 camere doppie e 16 suite, tutte arredate con eccezionale gusto ed armonia. Chiamare giardino il contesto circostante è riduttivo: è infatti una vera e propria lussuriosa oasi, decorata, appena entrati nel patio, da magnifiche azulejos portoghesi. Il soggiorno comprende la prima colazione con straordinario buffet ed un pasto in uno degli esclusivi ristoranti, Aphrodite o Giardino, gestiti da Armin Rottele e dai suoi 32 fidi compagni. Armin propone la ‘cucina della passione’, un eccellente misto di cucina tradizionale italiana con nouvelle cuisine francese, che perfettamente si accompagna ai numerosi nettari dell’enoteca, ricca di vini provenienti da oltre 300 paesi.

Per coinvolgere gli ospiti viene organizzato un ricco programma di escursioni a piedi, in bici ed in battello, nonché un’interessante serie di rappresentazioni ed intrattenimenti serali: musical e balletti, operette e concerti jazz si susseguono sul romantico sfondo delle ninfee delle splendide vasche del Giardino.

Volete i numeri? Sotto li trovate, ma prima di leggerli freddamente considerate che all’hotel Giardino vale soprattutto una regola, quella del sorriso, ad iniziare dal direttore, Franz Reichholf.

Affidabilità, lusso, relax, eleganza, charme ed armonia sarebbero parole senza significato prive della trave portante che è la cordialità del personale, senza la sicurezza di sentirsi coccolati ed in un ambiente familiare dal quale si esce rilassati nell’anima, prima che nel corpo.

Sorpresa all’italiana

L’Osteria Giardino offre l’essenza della cultura gastronomica italiana, proponendo un tour enogastronomico tra le regioni del Belpaese.

  • 2 agosto – 15 agosto – Toscana

    Il menù è sublime: dalla ribollita alla fiorentina, dallo zuccotto ai cantucci. Il tutto accompagnato da Merlot, Cabernet Sauvignon e molti altri vini pregiati.
  • 16 agosto – 29 agosto – Liguria

    Gli ingredienti sono esclusivamente di prima scelta: funghi porcini, olio d’oliva e fichi, che accompagnano l’immancabile fritto misto, con pesce e crostacei freschi di giornata.
  • 30 agosto – 12 settembre – Lombardia

    Come non gustare un delizioso risotto ai carciofi e taleggio, seguito da un ossobuco con la cremolata milanese?
  • 13 settembre – 10 ottobre – Friuli

    La squadra dei vini scende in campo: Cabernet, Chardonnay, Pinot Grigio, Pinot nero, Tocai e Verduzzo del Friuli. Se al termine delle degustazioni vi reggete ancora in piedi, assaggiate la selvaggina e “Ubriaco”, il formaggio immerso nel mosto d’uva in fermentazione.
  • 11 ottobre – 16 novembre – Piemonte

    Non poteva mancare, nella stagione invernale, il gusto sabaudo: bollito misto con bagnetto al verde, e tartufo bianco a volontà, per soddisfare anche i palati più raffinati.

    31667La settimana tipo

    Avete forse paura di annoiarvi? Sette giorni di relax vi sembrano troppi? Nessun problema! Una selezionata equipe vi guiderà, giorno dopo giorno, in un programma tanto affascinante quanto stravagante…

  • Domenica

    Si apre il sipario del “Teatro Giardino”: spettacoli di danza classica, tip tap, flamenco, tango, opera lirica. Il piacere dagli occhi e quello del palato in scena ogni domenica!
  • Lunedì

    Le biciclette rosa del Giardino vi aspettano per una piacevole e salutare immersione nella natura, dopo la quale potrete ritemprare corpo e spirito con un delizioso picnic.

    Lasciatevi poi condurre in una visita romantico-didattica del giardino, seguita da un delizioso aperitivo.
  • Martedì

    Un vecchio autopostale vi condurrà in uno dei caratteristici “grotti” della zona, dove potete assaggiare gustose specialità locali.
  • Mercoledì

    Il déjeuner sur l’eau con vista sull’isola di Brissago, a bordo del delizioso battello d’epoca rosa Aphrodite, è un’esperienza indimenticabile.
  • Giovedì

    Lo chef Armin Röttele vi invita nella sua cucina per l’aperitivo, svelandovi alcuni dei suoi segreti…
  • Venerdì

    Passeggiata alla scoperta della natura del Canton Ticino, uno sforzo ricompensato con un piacevole boccalino in un rustico grotto.
  • Sabato

    Sempre più in alto! Si sale in funivia sul Monte Tamaro, per godersi l’incantevole veduta e visitare la chiesa progettata da Mario Botta.

    Insoliti momenti

  • Per la gioia del palato…

    Dal 19 al 21 agosto potrete godere della compagnia e delle lezioni dello chef e del sommelier dell’hotel: pranzi e cene luculliane, intervallate da un corso di cucina, degustazione ed abbinamento vini

    Dall’8 al 10 novembre Paolo Basso, sommelier vicecampione del mondo 2000, vi guiderà nei meandri delle specialità enologiche internazionali.
  • Nel nome della bellezza

    Giornate bellezza, minivacanze per lei & lui, settimana bellezza “deluxe”: il tutto all’insegna della cura e del benessere. Fototerapia, bagno turco, sauna alle erbe aromatiche, oasi relax ai cinque elementi, massaggi, impacchi… cosa aspettate a farvi coccolare?
  • Tempo di golf

    Il Giardino, socio fondatore degli Swiss Golf Hotel, non può esimersi dall’organizzare, per i propri ospiti, brevi periodi interamente dedicati a questo sport d’elite.

    Il 5 ottobre l’appuntamento è con il Relais e chateau golf trophy, mentre dal 13 al 18 ottobre è in programma il Lago Maggiore Golftour (Losone, Lugano; Monticello, Ascona).

    Cultura tra le ninfee

    Ogni domenica sera il teatro tra nell’incantevole parco vi farà rivivere le raffinate atmosfere delle feste medioevali nei giardini all’italiana delle ville toscane. Tra i tanti appuntamenti segnaliamo:

  • 4 e 18 agosto: gran galà di balletto con le coreografie di Van Cauwenbergh;
  • 11 agosto e 1 settembre: ‘Hollywood dreams’: due bravissimi mimi vi faranno rivivere le emozioni di Charlie Chaplin, Al Pacino, Liza Minelli e tante altre star del grande schermo;

    18 agosto: vernissage della mostra di quadri ‘Pirjo Mayr’;
  • 25 agosto: Rafael Segura e il suo gruppo vi porteranno in Spagna, in una calda notte andalusa a base di flamenco;
  • 8 settembre e 3 novembre: serate all’insegna del boogie woodie;
  • 22 settembre: Giardino come Palazzo Pitti, con l’esclusiva sfilata di moda nel parterre dell’oasi;
  • 20 ottobre: Colette Greder o Edith Piaf? A voi la sorpresa…

    Hotel Giardino

    Hotel Giardino

    Via Segnale, 10

    Ascona, Svizzera

    tel. 0041-917.858.888 – fax 0041-917.858.899

    e-mail: [email protected]

    www.giardino.ch

    di Monica Mautino