Hockey in line: A1

marzo 17, 2001 in Sport da Redazione

17003(1)Partecipare al campionato italiano di serie A1 seconda divisione non è cosa da poco, specie con una formazione di ragazzi che, vista la loro età, meglio si adatterebbe ai campionati Juniores, ma la Profilmec Pianezza ha scelto la strada più ardua per farsi quell’esperienza che sicuramente non manca a tutte le altre squadre contro le quali, tutti i fine settimana da gennaio ad aprile, i Warriors del Pianezza si trovano a fare i conti.

La prima fase del campionato è andata sicuramente in crescendo, ma solo ora iniziano ad arrivare le soddisfazioni del lavoro svolto con tenacia e pazienza dallo staff e dagli atleti della Società Pianezzese.

10 Marzo 2001: Alessandria 1 – Profilmec 6.

Il risultato sicuramente parla da solo. Dopo solo un minuto arriva la prima realizzazione della Profilmec. Le due reti di Frache, seguite dalle due di Mauro Rizzati prima del settimo minuto di gioco, hanno dato determinato lo svolgimento della partita. L’Alessandria è perde la pazienza, il nervosismo domina e la partita diventa cattiva. Al diciassettesimo minuto del primo tempo arriva la prima e unica rete per i padroni di casa con la rete di Alessandro Rao.

L¹intervallo non basta a placare gli animi ed infatti dopo solo tre minuti dalla ripresa Andrea Chironna del Hockey Club Alessandria si rende protagonista di un vero e proprio sfogo pugilistico ai danni di Daniele De Giuseppe che subisce a terra tutta l’ira del giocatore alessandrino. Un fatto increscioso e soprattutto assurdo se riferito ad un gioco che in palio non mette niente, se non la voglia di confrontarsi e divertirsi, e questo i ragazzi del Pianezza lo sanno bene; hanno allenatori che li abituano al lavoro intenso e al gioco deciso, ma mai cattivo e soprattutto non tollererebbero un comportamento come quello sopraccitato.

Altri due dischi vengono messi in rete prima dello scadere del secondo tempo rispettivamente da De Giuseppe e Zenone a dimostrazione che si può vincere usando le tecniche dell’hockey, ma non quelle del pugilato.

Domani 17 Marzo la Profilmec Pianezza gioca a Torino, via Trecate 46, ore 18, contro il Savona.

di Fabio Granaro