Fungo d’oro 2005

ottobre 12, 2005 in Enogastronomia da Claris

fungo dLa raccolta e la vendita dei funghi ha costituito, in passato, una voce, a volte importante, del “bilancio” di alcune famiglie pinerolesi, oggi la raccolta coinvolge diversi appassionati che vedono, a volte, premiata la loro “fatica”, come dimostrano certi fantastici porcini del peso di oltre 1000 grammi! E dopo? Dopo la raccolta, le foto di rito, i festeggiamenti? E’ il momento più bello, e caldo, in tutti i sensi… Quello conviviale, in cui attorno a un tavolo ai primi freddi, si degusta il tanto atteso frutto della terra. Ed allora è giusto celebrarli nella migliore maniera, curarli, coccolarli quasi, nella certezza che rimangano tracce indelebili della loro bontà, della loro importanza nutrizionale e storica.

Tutto questo presuppone cura dell’ambiente, attenzione al territorio, gestione mirata delle iniziative e tutto questo porta ad un miglioramento dell’immagine delle valli del Pinerolese, ad un incremento sostanziale del turismo. Insomma per la zona i funghi possono e devono diventare la gallina dalle uova d’oro come lo sono i tartufi per l’Albese. A patto, come spiega il presidente dell’Atl Chiabrera che Giove pluvio lasci qualche lacrima in più sulla terra nei momenti cruciali della stagione e tutta la categoria dei ristoratori continui a muoversi compatta nell’adesione e nella promozione del territorio e delle manifestazioni relative, magari migliorando la gentilezza nell’ospitalità, che pur non essendo mai stata nel dna genetico delle valli, può diventarlo in maniera semplice e proficua.

La tradizionale iniziativa dell’ATL Montagnedoc “Fungo d’oro” consiste nel proporre ai ristoratori delle Valli Olimpiche per il quinto anno consecutivo una competizione virtuosa di tipo enogastronomico. Ed è una idea semplice, geniale ed apprezzabile quindi sotto diversi punti di vista. Innanzitutto perché la competizione fa bene alla qualità, stimola l’abilità dei cuochi a dare il massimo di se stessi ed a soddisfare le esigenze dei clienti e delle giurie. In secondo luogo perché onorare la tavola con i funghi porcini e di altre specie significa onorare i doni spontanei di un territorio che ospiterà nel febbraio del 2006 i Giochi Olimpici Invernali. Di conseguenza la doppia kermesse del “fungo in tavola” e del “fungo d’oro” può essere considerata come una prova d’artista, i cui effetti positivi per i ristoratori più bravi dovrebbero farsi sentire da qui all’appuntamento olimpico ed oltre. Dunque, una bella sfida, dove a vincere ed a crescere è il sistema qualità della ristorazione di quelle località che tra un anno e mezzo saranno sotto l’occhio delle telecamere di tutto il mondo.

Già una sfida, perché oltre alle scorpacciate di appassionati e turisti, il ‘Fungo d’oro’ per i ristoratori ed i loro chef rappresenta una gara. Ed il vincitore del “Fungo d’Oro 2005” sarà invitato a riproporre la sua specialità a base di funghi durante una serata di gala il 17 ottobre. A tale serata parteciperanno, inoltre, i vincitori delle precedenti edizioni del “Fungo d’Oro” (tra cui Walter Eynard del ristorante Flipot di Torre Pellice, Steven Lazzarin del ristorante Malan Locanda del Postale di San Germano Chisone e Chicco Genovesio della Locanda La Posta di Cavour) e uno chef internazionale come ospite d’onore.

Il Fungo d’oro rimane quindi la miglior testimonianza di chi con emozione e passione della cucina ha fatto non solo un mestiere nobile, ma anche un momento culturale ricco di creatività e tradizione al contempo. Valorizzare significa certificare e promuovere innanzi tutto, presso i ristoratori del nostro territorio l’uso di questo straordinario vegetale privo di clorofilla, ma intenso nel sapore e nel profumo, che accudito e lavorato nel modo più giusto può offrire interessanti ed importanti risorse economiche alla Comunità.

Ristoranti dell’Associazione Fungo d’oro

Nell’ambito di Fungo d’oro 2005, fino al 31 ottobre, i 33 ristoranti indicati propongono menù a base di funghi (ovviamente è consigliata la prenotazione): un vero itinerario goloso per assaporare ogni giorno i funghi del territorio (porcini, finferli, gallinacci e i prestigiosi reali) nei migliori ristoranti delle valli e delle Montagne doc!

LA QUIETE – CANTALUPA – Via

Scrivanda, 20 – 0121 352244

www.laquiete.info

Menù: 27 € (bevande incluse) Frittatine alle erbette; Carne

cruda con scaglie di funghi porcini e parmigiano; Polentino con funghi

porcini; Agnolotti del Pin alla piemontese; Tagliolini ai funghi

porcini; Arista alle verdure; Medaglioni con vellutata di castelmagno e

funghi porcini; Contorni di stagione; Charlotte créole

Giorno: venerdì; Chiuso: mercoledì

PAPA’ MAGIORIN – CANTALUPA

Via Chiesa, 16 – 0121 352609

Menù: 22,50 € (bevande escluse): Crostini funghi porcini e toma;

Risotto ai porcini; Fritto di porcini; Sorbetto alla mela

Giorno qualsiasi ; Chiuso: lunedì e martedì

LA NICCHIA – CAVOUR – Via Roma,

9 – 0121 600821 – www.lanicchia.net

Menù: 32 € (bevande escluse) : degustazione di almeno 3 piatti a

base di funghi del territorio secondo la disponibilità dei

prodotti: Insalata di funghi porcini e reali; Risotto carnaroli ai

funghi porcini; Tenerone di fassone con funghi misti di bosco…; Dolce

Giorno: qualsiasi; Chiuso: mercoledì

LOCANDA LA POSTA – CAVOUR – Via

dei Fossi, 4 – 0121 69989 – www.locandalaposta.it

Menù: 28 € (bevande escluse) Menù degustazione funghi del

territorio secondo la disponibilità dei prodotti;

Giorno: qualsiasi secondo disponibilità del mercato; Chiuso:

venerdì

LA CABASSA – CESANA – Via

Ortigara, 25 – 0122 897250 – www.lacabassa.it

Menù: 35 € (bevande incluse): Porcini trifolati; Tagliolini ai

porcini; Scaloppe di manzo ai porcini; Dolce della casa;

Giorno: lunedì; Chiuso: mercoledì

LA LAMBRETTA – CESANA – Fr.

Fenils – Via della Piazza, 71 – 0122 897257

Menù: 18 € (bevande incluse): Assaggino di dieci antipasti di

cui funghi porcini impanati e vol au vent con fonduta e funghi;

Tagliatelle ai porcini con grattata al castelmagno; Plin alla

piemontese; Sorbetto al limone; Brasato al grignolino o arrosto ai

porcini con contorno; Assaggino di 3 dolci;

Giorno: domenica pranzo; Chiuso: giovedì

PHOENIX – CONDOVE – Via

Magnoletto , 18 – 011 9643392

www.ristorantephoenix.com

Menù: 30 € (bevande escluse): Carne cruda di fassone con

insalata di porcini; Cappella di porcino in pasta fillo con salsa al

caprino; Risotto con salsiccia e porcini; Filetto di manzo ai porcini;

Porcini fritti; Pasticceria

Giorno: martedì ; Chiuso: domenica sera e mercoledì

FREIDOUR – CUMIANA – Strada

Verna, 37 – 011 9050844 www.campingverna.it

Menù: 25 € (bevande escluse) : Antipasto Freidour (lardo, tomino

del talucco, acciughe al verde); Carne cruda all’albese con porcini;

Sformato di porcini e porri con salsa alla toma; Tagliatelle dicastagne

alle garitule; Agnolotti alla piemontese; Tenerone di maiale con salsa

ai funghi; contorni di funghi fritti; Crostata di frutta; Bunet delle

Langhe;

Giorno: giovedì; Chiuso: lunedì e martedì




IL GRILLO – FENESTRELLE – Via

Nazionale, 47 – 0121 83983

M
enù: 25 € (bevande escluse): degustazione di 3 piatti a base di

funghi del territorio secondo la disponibilità dei prodotti;

Dolce

Giorno: sabato; Chiuso: giovedì

LA VERANDA – FROSSASCO – Via

Ferreri, 16 – 0121 353690

Menù: 30 € (bevande escluse) : degustazione di 3 piatti a base

di funghi del territorio secondo la disponibilità dei prodotti :

Lasagnette ai funghi porcini e porri; Sella di coniglio in salsa di

porcini…; Dolce

Giorno: giovedì; Chiuso: martedì




MESA – FROSSASCO – Via

Principe Amedeo, 57 – 0121 353455

Menù: 45 € (bevande escluse): degustazione di 3 piatti a base di

funghi del territorio secondo la disponibilità dei prodotti;

Dolce

Giorno:qualsiasi secondo disponibilità del mercato;

Chiuso:lunedì

L’ANIMA DELLA FISARMONICA – GIAVENO

– B.ta Pontepietra, 75 – 011 9363847

Menù: 35 € (bevande incluse): Insalatina di porcini con

parmigiano; Trenette fresche con pepite di salsiccia e porcini; Funghi

impanati; Dolce della casa

Giorno: venerdì; Chiuso: martedì sera e mercoledì

IL GAZEBO – GIAVENO – Via

Selvaggio, 217 – 011 9340510

Menù: 25 € (bevande incluse): Carpaccio di piovra con funghi;

Sformato ai funghi con vellutata di asparagi; Albese con funghi;

Tagliolino ai funghi; Funghi fritti e trifolati; Dolce

Giorno: venerdì; Chiuso: mercoledì

DA GENIO – GIAVENO – Via

Canonico Pio Rollà, 91 – 011 9376512

Menù: 30 € (bevande incluse): degustazione di 3 piatti a base di

funghi del territorio secondo la disponibilità dei prodotti;

Dolce

Giorno: sabato e domenica; Chiuso: martedì

SAN ROCH – GIAVENO – P.za San

Rocco, 5/6 – 011 9374185 www.sanroch.it

Menù: 30 € (bevande escluse): Finissima di fassone con insalata

di porcini; Porcini fritti; Tagliolini o risotto ai porcini trifolati;

Bocconcini di vitello all’ uccelletta con porcini saltati; Bônet

Giorno: qualsiasi ; Chiuso: domenica sera e lunedì

TRATTORIA DEL MASCHERONE – GIAVENO

– P.za Papa Giovanni XXII, 4 – 011 9364835

Menù: 35 € (bevande incluse): Albese con bagna cauda e funghi

porcini; Insalata tiepida di porcini, patate e pinoli; Sfoglia con

porcini e fonduta di toma; Scodellino con porcini al latte; Gnocchi con

funghi e castagne; Risotto con le garitule; Trittico di funghi porcini;

Dolce della casa;

Giorno: qualsiasi secondo disponibilità del mercato;

Chiuso: a mezzogiorno (tranne domenica) e lunedì tutto il giorno

VALSANGONE – GIAVENO – P.za

Molines, 45 – 011 9376286

Menù: 35 € (bevande incluse) : degustazione di 3 piatti a base

di funghi porcini di Giaveno secondo la disponibilità dei

prodotti; Dolce

Giorno: qualsiasi secondo disponibilità del mercato

Chiuso: mercoledì

LA CASA DEL GALLO – PINEROLO

P.za Cavour, 6 – 0121 795501

Menù: 25 € (bevande incluse) : degustazione di 3 piatti a base

di funghi del territorio secondo la disponibilità dei prodotti

Giorno: qualsiasi secondo disponibilità del mercato

Chiuso: martedì

REGINA – PINEROLO – P.za Luigi

Barbieri, 22 – 0121 322157

www.albergoregina.net

Menù: 30 € (bevande incluse):degustazione di 3 piatti a base di

funghi del territorio secondo la disponibilità dei prodotti;

Dolce

Giorno: qualsiasi secondo disponibilità del mercato

Chiuso: domenica

LA TAVERNA DEGLI ACAJA – PINEROLO

C.so Torino, 106 – 0121 794727

www.tavernadegliacaja.it

Menù: 32 € (bevande escluse): degustazione di 3 piatti a base di

funghi del territorio secondo la disponibilità dei prodotti :

Choux gratinati farciti ai porcini e salsa ai finferli;

Tagliolini di pasta all’uovo con porcini e salsiccia di bra; Tagliata

di filetto e porcini ; Torta di cioccolato e amaretti

Giorno: qualsiasi secondo disponibilità del mercato; Chiuso:

domenica e lunedì a mezzogiorno




VILLA SAN MAURIZIO – PINEROLO

Via E. De Amicis, 3 – 0121 321415

Menù: 25 € (bevande escluse) Menù degustazione funghi del

territorio secondo la disponibilità dei prodotti;

Giorno: qualsiasi secondo disponibilità del mercato; Chiuso:

giovedì

DA MIGIO – POMARETTO – Via

Carlo Alberto, 28 – 0121 81226

Menù: 26 € (bevande incluse): Albese ai funghi porcini; Vol au

vent alla boscaiola; Tagliatelle con funghi porcini trifolati; Arrosto

di vitello con contorno di funghi impanati; Dolce

Giorno: sabato e domenica; Chiuso: lunedì sera e

giovedì




IL CIABOT – ROLETTO – Via

Costa, 7 – 0121 542132

Menù: 32 € (bevande escluse): Fagottino di pasta fillo con

gamberi di fiume e porcini; Tartare di fassone con uovo di quaglia e

porcini a velo; Rotolini di pasta fresca al saras e porcinelli rossi

gratinati; Rotolo di coniglio in farcia di tartufo, misto di funghi e

piccole gallette di porcini; Semifreddo di castagne con spuma allo

zabaione e croccantino

Giorno: giovedì; Chiuso: domenica sera e lunedì




MALAN LOCANDA DEL POSTALE – SAN

GERMANO CHISONE
– Via Ponte Palestro, 11 – 0121 58822 –

www.ristorantemalan.it

Menù: 32 € (bevande escluse): Cremino ai funghi con fiori di

zucchina farciti al saras e boraggine; Classico risotto ai funghi;

Galletto arrosto alla santoreggia con garitule e funghi; Zabaione

freddo al moscato con frutti di bosco;

Giorno: qualsiasi secondo disponibilità del mercato; Chiuso:

lunedì




HOSTERIA LA CIAU – SAN SECONDO DI

PINEROLO
– Via Castello di Miradolo, 2 – 0121 500611 –

www.laciau.it

Menù: 28 € (bevande escluse): Sequenza di 5 portate a base di

funghi del territorio a secondo della disponibilità dei

prodotti: Sformatino di finferli con testa di fungo porcino alla

griglia e riduzione di prezzemolo e aglio cotto; Battuta di carne cruda

con insalatina di funghi di sottobosco e parmigiano; Risotto mantecato

con garitule e porcini in casseruola; Costatina di vitello appena

scottato con macedonia di funghi di stagione; Fungo porcino al

cartoccio con crostone di pane sciocco al lardo di Picot…; Dolce della

casa

Giorno: venerdì; Chiuso: mercoledì

ANTICA LOCANDA BELFIORE – SANT’

ANTONINO DI SUSA
– Via Vignassa, 21 – 011 9634045 –

www.ristorantebelfiore.com

Menù: A partire da 30 € (bevande incluse): ) Menù

degustazione funghi del territorio secondo la disponibilità dei

prodotti: Gnocchetti di patate su letto di saras e porcini; Filettino

di maiale con porcini trifolati e savarin di polenta al castelmagno…;

Dolce

Giorno: qualsiasi secondo disponibilità del mercato; Chiuso:

lunedì




IL SENTIERO DEI FRANCHI – SANT’

ANTONINO DI SUSA
– B.ta Cresto, 10 – 011 9631747 Menù: 35

€ (bevande escluse): 5 antipasti (con crostoni, fonduta e funghi

porcini); Tajarin caserecci con funghi porcini; Selvaggina, Caponet,

carbonade o funghi fritti; Dolce della casa

Giorno:qualsiasi ; Chiuso: martedì

ANTICA TRATTORIA LA STELLINA – SUSA

Via Giaglione, 3 – 0122 629289

www.anticatrattorialastellina.it

Menù: 18 € (bevande escluse): Tartare di vitello con funghi

porcini; Sfogliatina ai funghi porcini; Tagliatelle o troccoli con

funghi porcini e tartufo estivo; Ravioli del Plin sugo d’arrosto e

funghi; Bracioline di agnello con funghi trifolati oppure Funghi alla

ligure con patate; Dolce

Giorno: venerdì; Chiuso: lunedì

MEANA – SUSA – P.za IV

Novembre, 2 – 0122 32359 www.ristorantemeana.it

Menù: 30 € (bevande escluse): degustazione di 3 piatti a base di

funghi del territorio secondo la disponibilità dei prodotti :

Risotto ai finferli e ragù di lumache; Filetto in salsa di foie

gras e porcini…; Dolce

Giorno: giovedì; Chiuso: mercoledì

FLIPOT – TORRE PELLICE – Via A.

Gramsci, 17 – 0121 953465 www.flipot.com

Menù:110 € (bevande escluse) : Capesante brasate su pere e

funghi di sottobosco; filetti di triglia in crosta di funghi porcini;

patate e bolè fricassà all’uovo di quaglia; Ravioli di

funghi nella loro salsa; Oca stufata nella casseruola di pietra ai

porcini; Formaggi della valle; Semifreddo di caramello in salsa di

agrumi; Giorno:qualsiasi secondo disponibilità del mercato;

Chiuso: lunedì e martedì

LA BETULLA – TRANA – Strada

Giaveno, 29 – 011 933106 www.ristorantelabetulla.it

Menù: 36 € (bevande escluse): degustazione di 3 antipasti, un

primo e un secondo con contorno; a base di funghi del territorio

secondo la disponibilità dei prodotti: Stecco di verdure

essicate e porcini sulla coulis di barbabietola; Soufflé di

cevrin e porcini ; Bianco di faraona farcito di patate e porcini con il

fondo di nebbiolo; Teste di funghi porcini, lumache e fegato d’oca in

tegame; Zuppetta di manine garitule e porcini all’acqua di tartufo

nero; Papardelle alla farina di noci con i porcini cotti

sottovuoto…;Stuzzichino di benvenuto ed aperitivo in omaggio.

Giorno: qualsiasi secondo disponibilità del mercato; Chiuso:

lunedì

DA FLECIOT – VILLAR PEROSA

P.za Centenario, 19 – 0121 315645

Menù: 30 € (bevande escluse):Moccetta con funghi sottaceto e

parmigiano; nidi di polenta con funghi alla boscaiola;Tagliatelle ai

funghi; Vitello con fonduta e funghi; Funghi impanati e trifolati; Dolce

Giorno: venerdì, sabato e domenica;

Chiuso: martedì sera e mercoledì

Come l’anno scorso, potrete esprimere, con apposite cartoline, un giudizio sui piatti consumati e potrete vincere una cena per 2 persone o ricevere graditi omaggi!

di Claris