Frizzante Febbre del Sabato Sera!

novembre 7, 2007 in Spettacoli da Cinzia Modena

febbre sabato seraPreparatevi tutti a godere dello spettacolo tratto dal fim cult “La Febbre del Sabato Sera” interpretato da John Travolta. Ad emozionare il pubblico saranno i protagonisti Hoara Borselli e Simone Di Pasquale, noti per essere stati i vincitori della prima edizione di Ballando sotto le Stelle (programma trasmesso su Rai 1), ed il mitico Stefano Masciarelli, nel ruolo di DJ e grande trascinatore di platee.

La regia è affidata a Massimo Romeo Piparo che ne ha realizzato un’adrenalinica versione italiana, pur mantenendo le canzoni tutte rigorosamente in inglese.

Piparo è noto come regista e produttore di alcuni tra i musical più acclamati e famosi come “Jesus Christ Superstar”, “Evita”, “My fair Lady”, “Tommy” e “Alta Società”, nonchè autore di programmi televisivi di successo come le tre edizioni di “Ballando con le Stelle”, “Garda che musical!”, “Notti sul Ghiaccio”, “Festivalbar 2007”, “Miss Italia nel Mondo 2007” e “Miss Italia 2007”.

L’allestimento prevede la partecipazione di trenta ballerini e cantanti insieme ad un’orchestra di dieci elementi, per suonare i testi delle intramontabili canzoni dei Bee Jees. Ecco chi vedremo e chi ha contribuito a rendere speciale questo spettacolo:

  • Nel ruolo di protagonisti: Hoara Borselli e Simone Di Pasquale

  • Altri interpreti: Paride Acacia, Egidio La Gioia, Francesco Regina, Lucio Cocchi, Paola Lavini, Samanta Togni, Valentina Vincenzi, Alessandro Tinchini, Ciccio Regina, Carla Castelli

  • Corpo di ballo: Fabrizio Graziani, Vincenzo Minieri, Ilaria Segoni, Claudia Nicolussi

  • Direzione musicale: Emanuele Friello

  • Coreografie originali: Mena Pascale

  • Scene: Giancarlo Muselli

  • Costumi: Santina Ferro

    IL MUSICAL E LA STORIA DELLA fEBBRE DEL SABATO SERA

    Il Musical è ispirato al celebre film di John Badhman che quest’anno compie 30 anni.

    Siamo a New York, in un sobborgo di Brooklyn, e tra candidi sorrisi, balli sfrenati e musiche intramontabili, si parla di disagio giovanile, di voglia di riscatto, di emarginazione e di amori delusi. Soprattutto si parla di sogni, di quelli che stanno sempre al di là di un ponte. Tony Manero, giovane disinvolto e sensuale, supera il suo ponte e realizza i suoi sogni il sabato sera, quando diventa un re della pista da ballo nel suo completo bianco con collettone a punta di seta nera. Qualcuno dei suoi amici lascia la vita su quello stesso ponte, qualcun altro si illude che per passarlo sia sufficiente crearsi dei paradisi virtuali. Altri ancora si accontentano di rimanere al di qua di quel ponte perché magari una triste normalità può valere più di un faticoso riscatto.

    Ma i pensieri tristi passano leggeri nel racconto che viene trascinato dai ritmi delle musiche e dei pensieri sognanti dei protagonisti. Il sogno che si realizza per Tony sembra essere il sogno di tutti… quello che ognuno di noi potrebbe desiderare almeno una volta nella vita.

    Sono passati 30 anni dalla “prima” cinematografica de “La Febbre del Sabato Sera”, film che ha consacrato il divo italo-americano John Travolta. Hoara Borselli vestirà i panni di Stephanie Mangano nel musical, ossia sarà la sensuale compagna di Tony Manero. Il ruolo do John Travolta è affidato a Simone Di Pasquale, ricreando così la coppia che ha conquistato, non solo gli spettatori, ma anche il trofeo della prima edizione di “Ballando con le Stelle”.

    Ad affiancare Hoara Borselli e Simone Di Pasquale nel musical, reduce dal grande successo alla recente Mostra del Cinema di Venezia con il film di Sabina Guzzanti, il vulcanico Stefano Masciarelli che, tra balli e canti, veste i panni di DJ Monty con la sua consueta e trascinante verve.

    E ancora, tra gli altri, direttamente da “Ballando con le Stelle”, Samanta Togni (partner di Fabrizio Frizzi e, nell’ultima edizione, di Biagio Izzo), Claudia Nicolussi (compagna di ballo di Fabio Fulco), Lucio Cocchi (maestro nella prima edizione della modella Carla Paneca e giudice di “Ballando con Te” nell’ultima edizione dello show di Raiuno) e i Maestri di “Ballando con Te” Vincenzo Minieri, Ilaria Segoni e Fabrizio Graziani.

    Lasciando intatte sonorità e atmosfere degli anni ’70, restituite, tra l’altro, dall’impeccabile falsetto stile Bee Gees di Paride Acacia, Egidio La Gioia e Francesco Regina e dalle note delle celeberrime “Staying Alive”, “Disco Inferno”, “You Should be dancing” e “Night Fever”, questa versione de “La Febbre del Sabato Sera”, richiesta a gran voce da pubblico e teatri dopo il successo della passata stagione, porta sul palcoscenico particolari coreografie con la partecipazione di ballerini professionisti del mondo della danza latino-americana.

    Informazioni

    LA Febbre del Sabato Sera

    Teatro Colosseo

    via Madama Cristina 71 – Torino

    Tel. allo 011 6505195

    [email protected]

    Poltrona: € 28,56

    Poltronissima: € 33,66

    Galleria: € 22,44

    Biglietteria è aperta da lunedì al sabato dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00

    Il Teatro Colosseo è punto vendita Ticket One

    www.lafebbredelsabatosera.it

    www.teatrocolosseo.it

    di Cinzia Modena