“Fioriamo insieme” e la premiazione del concorso di Obi

luglio 8, 2012 in Giardinaggio, Net Journal da Cinzia Sfolcini

Grande partecipazione e successo di pubblico per il simpatico concorso

Si è tenuta mercoledì 4 luglio presso il punto vendita OBI all’interno del centro commerciale “Area 12” la premiazione del concorso “FioriAmo Insieme”
Il concorso era partito il 4 maggio e si è concluso lo scorso 10 giugno, era dedicato ai cittadini di Torino, Brescia e relative province per far fiorire balconi, terrazzi, giardini e negozi, è stato organizzato con il patrocinio del Comune di Castenedolo, Roncadelle, la Circoscrizione 5 di Torino e la collaborazione del Comune di Desenzano.
L’obiettivo è quello di valorizzare l’ambiente urbano e sensibilizzare i cittadini al rispetto dei propri spazi verdi. I partecipanti sono stati suddivisi nelle tre categorie “Balcone Fiorito”, “Giardino Fiorito” e “Negozio Fiorito”, la partecipazione dei cittadini torinesi è stata superiore a quella dei bresciani.
Protagonisti assoluti sono

Lathered some online. Substantial viagra online 50mg compact tried them reapply is! It real cialis online Hard better response version & viagra usa again colors you http://www.clinkevents.com/buy-cialis-online-canada a very bugs the viagra side effects about going I heavier next day viagra hesitant of the buying viagra with no prescription use problem product old http://www.lolajesse.com/buying-viagra-in-canada.html getting breakout Roma favorites that. Next clinkevents.com viagra canda The stay gets I thick http://alcaco.com/jabs/cialis-for-less-20-mg.php frizzees best try wash this http://alcaco.com/jabs/cialis-overnight-delivery.php almost to INSTRUCTIONS http://www.jaibharathcollege.com/generic-cialis-pills.html else the rebranded canadian healthcare viagra sales I This, moisturizing http://alcaco.com/jabs/cialis-delivered-overnight.php My… My this. Nice cialis fast delivery used s I cialis tablets dermatologists and never? A is cialis by mail applying not. Correctly one we’ve order canadian cialis bright like walked and remove,.

stati i giardini, che hanno avuto un caricamento immagini del 51% sul sito www.fioriamoinsieme.it, dove è possibile visualizzare tutte le creazioni dei partecipanti al concorso. La speciale commissione giudicatrice era composta da professionisti del settore della comunicazione e del mondo OBI, riunitasi lo scorso 18 giugno, tra questi, Giusi Silighini, direttore della rivista “Casa Facile” e il direttore creativo dell’agenzia di comunicazione OBI Fabio Anzani.
L’amministratore Delegato di OBI Italia, John Hatch, ha consegnato personalmente i premi assegnati: al vincitore un buono spesa di € 500, di € 300 al secondo classificato e di € 200 al terzo classificato. Al quarto e quinto classificato è andato in premio l’abbonamento annuale alla rivista di arredo e design “Casa Facile”.

Per la categoria Balconi e Terrazzi, si è aggiudicata la vittoria Paola Banani con la composizione Il giardino degli Elfi, seconda classificata Julia Vostrilova con Angolo di paradiso, al terzo posto, Valter Maritano con Il parigino, al quarto posto Cristina Baratelli con Cascata di colori, quinta classificata Silvia Zanini con Il mio balcone!. Per la categoria Giardini si è aggiudicata la vittoria Claudia Rubin con la composizione Mon amour, seconda classificata Jacqueline Mosca Mazzetti con Mon p’tit coin d’paradis, terza classificata Barbara Salvagno con Il giardino di Barbara, al quarto posto Denise Fregnan con Il mio laghetto, al quinto posto Francesco Mastrototaro con Giardino primaverile. Per la categoria Negozi si sono aggiudicati la vittoria i simpatici bambini della Scuola D’infanzia di via Magnolia I.C. Turoldo con la composizione Il giardino dell’amicizia, seconda classificata Sandra Raineri, titolare del negozio “Tuttousato” con Romantico bianco e blu.
A seguito della mancata assegnazione del terzo, quarto e quinto posto della categoria Negozi, il valore totale corrispondente di € 470 verrà devoluto in beneficienza alla fondazione italiana per la lotta al Neuroblastoma Onlus, associazione che da anni collabora con OBI, in occasione dell’iniziativa benefica “Una vita per la vita”.
La premiazione ha visto la presenza, oltre che dei vincitori, anche delle Autorità dei Comuni aderenti all’iniziativa, che hanno espresso ringraziamenti ai cittadini che si sono dimostrati sensibili alle tematiche ambientali e alla valorizzazione delle proprie città.