Fastidio

marzo 5, 2001 in Poesie da Redazione

Martello pneumatico che vomita viscere scure

Trapano da sadico dentista macchiato di brandelli di carne innocente

Zanzara vampira che costruisce corone ronzanti di follia pura

KAOS primordiale dal sapore acre di acqua salata

……………..TRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR

RRRRRRRRRRRRRoboante

Si fa

Strada

Il suono stridulo

Della mia

Voce

CHE

A guisa di

Guanto d’acciaio

SU

Una

Lavagnetta

Denutrita

Esclama,

Sgomitando:

“MONDO, SONO QUI!”

di Lia Zola