ELOGIO DELLA MITEZZA Norberto Bobbio

ottobre 13, 2010 in Attualità da Gabriella Grea

“La mitezza è una disposizione d’animo che rifulge solo alla presenza dell’altro: il mite è l’uomo di cui

l’altro ha bisogno per vincere il male dentro di sé”, scriveva il filosofo in occasione di un ciclo di conferenze sulle virtù. In un mondo in cui le relazioni fra stati, le relazioni pubbliche, le relazioni personali stanno progressivamente smarrendo la mitezza, le iniziative proposte vogliono stimolare una riflessione in questa direzione. Partendo dal magistero morale del filosofo si amplia e si tenta di completare la visione della sua opera rispetto alle considerazioni di filosofia politica su cui sono state maggiormente centrate le iniziative precedenti del Centenario.

La settimana è articolata su tre eventi. Un seminario di studio, mercoledì 13 ottobre, al Circolo dei Lettori, dove Pietro Polito e Santina Mobiglia racconteranno le vicende editoriali del testo e le difficoltà di tradurre la parola “mitezza” in varie lingue. Pier Cesare Bori e Gustavo Zagrebelsky rifletteranno sull’opposizione mitezza-ferocia e sulla affermazione di Norberto Bobbio se è vero che la mitezza è la più impolitica delle virtù.

Da mercoledì 13 a sabato 16 ottobre, al Maneggio reale della Cavallerizza, la compagnia teatrale Progetto Cantoregi, in collaborazione con la Fondazione Teatro Stabile di Torino, proporrà uno spettacolo liberamente tratto dall’Elogio della Mitezza con testi di Giovanni De Luna, Vincenzo Gamna e Marco Pautasso e la regia di Koji Miyazaki. Lo spettacolo sarà preceduto da una introduzione di Giovanni De Luna.

Lunedì 18 ottobre le manifestazioni pubbliche del Centenario si chiuderanno definitivamente con una lezione di Carlo Ossola al teatro Carignano dal titolo “Una mitezza ben temperata”. Sarà l’occasione per ripercorrere il tema della mitezza nella letteratura con i suoi vari significati e le sue implicazioni.

Nel corso del seminario del 13 ottobre al Circolo dei Lettori, si annuncerà il completamento della catalogazione informatizzata dell’archivio di Norberto Bobbio depositato presso il Centro studi Piero Gobetti di Torino, e la conseguente apertura dell’archivio per la consultazione.

GLI EVENTI

Mercoledì 13 ottobre 2010 – Circolo dei Lettori ore 16

“La Via della Mitezza” Seminario di studio:

Pietro Polito – Centro Studi Piero Gobetti – “L’Elogio della mitezza: una scoperta tra le carte di Bobbio”

Santina Mobiglia – Centro Studi Piero Gobetti – “L’avventura editoriale del manoscritto”

Pier Cesare Bori – Universita` di Bologna – “Feroce forza il mondo possiede (Manzoni, Adelchi)”

Gustavo Zagrebelsky – Universita` di Torino – “È la mitezza la più impolitica delle virtù ?”

Presiede Andrea Bobbio

Da Mercoledì 13 a Sabato 16 ottobre 2010

Cavallerizza – Maneggio Reale ore 20.45

ELOGIO DELLA MITEZZA

Proposta teatrale di Progetto Cantoregi

In collaborazione con la Fondazione Teatro Stabile di Torino

liberamente tratta dall’omonimo saggio di Norberto Bobbio

di Giovanni De Luna, Vincenzo Gamna e Marco Pautasso

regia di Koji Miyazaki

Lunedì 18 ottobre 2010 – Teatro Carignano ore 18

“Una mitezza ben temperata”

Lectio Magistralis di chiusura

Carlo Ossola – Collège de France

Introduce Gastone Cottino, Presidente Comitato Centenario di Norberto Bobbio

Saluto del Sindaco di Torino Sergio Chiamparino

BIGLIETTERIA

Seminario e Lectio Magistralis

Ingresso gratuito fino a esaurimento dei posti

Spettacolo Teatrale alla Cavallerizza

Costo del biglietto 10 Eu (8 per le scuole)

I biglietti sono in vendita presso il Centro Studi Piero Gobetti, Via Fabro 6, Torino

da lunedì 11 ottobre, con orario 10-17

o la sera stessa alla Cavallerizza Reale

di Gabriella Grea