E(CO)MOTION

maggio 27, 2008 in Spettacoli da Redazione

Abitare emozione natura movimento.

E’ poetico, anglosassone e enigmistico il titolo, una sorta di rebus al contrario.

Eco + Motion + (E)motion = Ecomotion.

ECOMOTION COORPICoorpi – Coordinamento Danza Piemonte ha organizzato per martedì 3, mercoledì 4 e giovedì 5 giugno al Parco del Nobile, grande area verde con prati e boschi a cinque minuti dal centro cittadino (Strada del Nobile 92, mezzi pubblici consigliati 52 e 53), un’installazione performativa

con danze e lezioni di tecniche aperte a tutti.

Gratuito l’ingresso e la partecipazione a tutto l’evento che comprende: camminata itinerante con agli interpreti, simboliche guide all’incontro “sensibile” con la natura, ma pure possibilità di muoversi liberamente all’interno del percorso boschivo, e di aspettare i danzatori dove si vuole; buffet finale nel dopo spettacolo, con assaggi di prodotti tipici e miele delle api del parco.

Per i bambini, un’occasione per avvicinare una fetta di habitat naturale in città, e vedere qualche animale allevato dai tecnici di Agriforest, la cooperativa che lo gestisce e lo valorizza da alcuni anni.

Ogni serata si apre alle 19 e si conclude vero le 21, godendo dell’imbrunire lento del mese di giugno (viaggiamo verso il solstizio d’estate).

Ci si potrà imbattere in una sposa giapponese in stile butoh, incrociare una danzatrice tradizionale Uyghur e incontrare performer sospesi fra gli alberi, fino ad arrivare agli “Incontri con le tecniche”. Il primo, già sabato 31 maggio, dalle 17 e fino alle 19, sarà condotto da Paola Fatima Casetta e Rossella Xillovich, all’insegna della danza africana, e si svolgerà nella zona antistante la cascina, probabilmente su un grande prato. Per questo incontro è necessario prenotarsi, telefonando al numero 011 / 5217096, o anche tramite e – mail a [email protected],

entro il 29 maggio, in quanto il numero è limitato.

Prepararsi a una danza a piedi nudi sull’erba!

Davvero tanti i Soci Coorpi che vi partecipano, per testimoniare la volontà di integrarsi armoniosamente con la danza nella natura. Venti almeno i danzatori per ogni serata, molti musicisti dal vivo, cantanti e soprani,

attori, daranno vita a spettacoli di tecniche e impatto emotivo differente. Danza contemporanea, moderna, medio-orientale, tradizionale uyghur, folcloristica, contact

improvisation, tango, afro, butoh, riuniti nella fantastica cornice del parco, con contorno di lucciole e amache appese ai noci per potersi godere tutti, alla fine, un angolo di cielo.

Informazioni

ECOMOTION

31 maggio – 5 giugno

Parco del Nobile TORINO

Strada del Nobile 92,

mezzi pubblici consigliati 52 e 53

Gratuito

di Giuliana Garavini