Double

aprile 28, 2003 in il Traspiratore da Redazione

In questa occasione leggete un Traspiratore double-face. Come il giorno e la notte, come il sole e la luna, l’autunno e la primavera (alla faccia di chi afferma che le mezze stagioni non esistono più e direbbe solo inverno ed estate), come il leone e la gazzella, il gatto e il topo… Paragoni banali? Forse, diciamo, allora, come l’impegno ordinario e quello straordinario degli autori e di tutti i ragazzi dell’Associazione Il Traspiratore, che per anni hanno fatto questo giornale, da due anni curano uno dei quotidiani on line più creativi del Piemonte (www.traspi.net) e da qualche mese si sono inventati organizzatori del concorso letterario più pazzo dell’anno. Quel ‘Sudate Carte’ che ha monopolizzato quasi 200 studenti del Politecnico nell’inseguire il prestigio della pubblicazione della loro sudata opera non tanto su queste pagine, quanto su un prezioso libro, contenente interviste curiose a personaggi famosi…

Mi sto dilungando sull’altra faccia di questo 42° numero e sbaglio, perché ha già il suo indice, il suo editoriale, la sua essenza… In questa metà, di preferenza: trovate lo stile consueto, ricco di riflessioni originali e curiose (‘Potessimo ritrovare il tempo e gli oggetti perduti, saremmo felici?’, ‘Pensate che Leonardo da Vinci possa essere l’autore della Sacra Sindone?’), di spunti poetici ed umoristici, di gallerie di personaggi singolari…

Il Traspiratore – Numero 42

di editoriale