COLONIA SONORA 2009!

maggio 22, 2009 in Spettacoli da Gino Steiner Strippoli

lenny-kravitzRiaprono i battenti sonori di Metropolis nel Parco della Certosa Reale di Collegno. Colonia Sonora 2009 giunge al suo quattordicesimo compleanno con un calendario molto interessante dai toni internazionali senza dimenticare il rock e pop italico.

Dal 3 giugno sino al 25 luglio si stenderà un lungo tappeto sonoro ricco di musica e artisti di alta scuola ma anche di giovani band. I prezzi saranno al solito popolari fatta eccezione per alcune perle musicali che calcheranno il palco che fu dello “smemorato”. Punta di diamante sarà Lenny Kravitz, che in occasione del ventennale della sua carriera e reduce dal successo del tour mondiale 2008, sarà in Italia aprendo il 3 giugno nel Parco della Certosa Reale di Collegno il suo nuovo tour mondiale. E’ un grande ritorno quello di Kravitz che già lo scorso anno infiammò il Milano Jazzin’ Festival e il Pistoia Blues Festival. L’artista festeggia anche 20 anni di successi, cominciati nel 1989 con l’uscita deflagrante di “Let Love Rule”, un album ricco di influenze funky e soul, tuttavia spiccatamente rock, che fin dal primo singolo Mr Cab Driver annunciava la nascita di una star che avrebbe dominato le classifiche nel decennio successivo e in quelli a seguire.

NegritaDal rock internazionale al rock nostrano con i Negrita il 17 luglio. La band aretina presenterà dal vivo il suo Helldorado, album che ha riscosso molto successo questo inverno, ricco di sonorità a 360 ° tra Africa, America Latina, Jamaica, Spagna. Uno spettacolo di puro rock e blues mezcalato quello di Pau e company, con i loro ritmi incessanti, i colori imprevedibili, e le sonorità ruvide o morbidamente accoglienti a seconda della porta che si aprirà durante l’ascolto.

Una Colonia Sonora sorprendente ricca di energia davvero resistente visto che si susseguiranno artisti di grande qualità e per tutti i gusti musicali tanto per citare alcuni nomi: Roy Paci & Aretuska (26 giugno, J-Ax (ex Articolo 31) (2 luglio), Bandabardò (3 luglio), Sud Sound System (24 luglio), Goran Bregovich (16 luglio).

Death AngelOltretutto anche gli amanti del rock più duro saranno accontentati infatti il nuovo direttore artistico Casadei junior, Marco, amante del metal ha inserito e voluto sul palco di Collegno band internazionali dal suono graffante e metallico come i Death Angel di San Francisco e i canadesi Kataklysm (6 luglio) mentre l’8 luglio arriveranno dalla Louisiana i Down. Rimanendo sul tema metal anche l’Italia sarà rappresentata dagli Extrema che presenterà il nuovo album “Pound by Pound” accompagnati dai toscani Eldritch e da due Tribute Bands ai Pantera e Sepultura. Un festival che non si farà mancare davvero nulla visto che il 7 luglio scenderà anche la musica legata al filone del rock progressivo anni ’70 con “Gioia e Rivoluzione – concerto per Demetrio Stratos”. A 30 anni di distanza dalla morte del cantante degli Area si svolgerà un concerto dedicato alla sua memoria in occasione del quale si riuniranno sul palco Patrizio Fariselli degli AREA, Venegoni & co, Arti & Mestieri, musicisti ed amici con i quali Demetrio condivise il percorso personale ed artistico lungo i tumultuosi anni ’70.

Info: Colonia Sonora

www.coloniasonora.com

tel. 011 56 11 262

di gino steiner strippoli