Città Giardino vola con Farcy

novembre 20, 2001 in Sport da Redazione

E sono due. Dopo il successo nel match d’esordio ad Aosta, il Città Giardino di mister Di Marco concede il bis tra le mura amiche di via Cecchi. I bresciani del Cologne hanno dovuto arrendersi alla determinazione dei blu torinesi, che si ritrovano, per il momento, da soli al comando del mini-girone della prima fase. Ma soprattutto i tre punti conquistati dai torinesi sono preziosi per tenersi alle spalle proprio il Cologne, che era al suo esordio nel torneo e per mettere fieno in cascina in vista dell’obiettivo dichiarato della stagione: evitare i playout per non rischiare di rivivere i tristi momenti di due anni orsono.

A fare la differenza a favore del Città Giardino sono stati la grande efficacia difensiva davanti a Venturello e il talento offensivo del francese Nicholas Farcy, che ha fatto la differenza nei momenti decisivi del match.

La gara è proseguita sui binari dell’equilibrio fino ad avvio ripresa, quando i torinesi, trascinati dall’attaccante transalpino, hanno compiuto il break decisivo: a 10’30” dalla fine il punteggio era saldamente in mano ai blu che conducevano 23-17.

Nel finale i bresciani hanno provato a rimettersi in carreggiata con la forza della disperazione e sfruttando le numerose occasioni di superiorità numerica. Ma non è bastato: Riefolo e Farcy in contropiede hanno chiuso i conti realizzando gli ultimi tre gol della tranquillità.

Nella ripresa, per altro, il Città Giardino ha dovuto fare a meno di Vietti, stiratosi nel corso del match. Dall’inizio della gara, invece, mancava Ruggero Bravo stiratosi anche lui ad Aosta.

Il tabellino dei marcatori torinesi parla chiaro: Fracy (9 gol) e Riefolo (8 reti) hanno realizzato 17 dei 26 gol complessivi. Quattro centri per Spione, tre per Vietti ed uno ciascuno per Zucchi e Gaia (ottima la sua prova in regia) hanno completato lo score.

Nell’altro match del raggruppamento Piemonte-Lombardia-Val d’Aosta, il Seregno ha battuto 32-30 l’Aosta. Sabato prossimo il Città Giardino si gioca il primato a Milano con il Ferrarin, prima del turno di riposo.

Città Giardino-Cologne 26-22

Città Giardino: Venturello, Verducci, Gallino, Tarro Lucia, Farcy, Vietti, Milone, Riefolo, Spione, Zucchi, Gaia, Simala.

Cologne: Meiotti, Corioni, Scallini, Cavalleri, Chiari, Esposito, Piantoni, Torri, Zanni, Scarpini, Tirrinnocchi, Belotti.

Classifica

Città Giardino 6; Ferrarin Milano, Seregno 3; Cologne, Aosta 0

Prossimo turno (24/11)

Cologne-Aosta, Ferrarin Milano-Città Giardino

di Luigi Schiffo