Cinema in Verticale

febbraio 2, 2010 in Cinema da Redazione

Cinema in verticaleCinema in Verticale è una rassegna sul cinema e la cultura di montagna organizzata dall’Associazione Gruppo 33 di Condove che da 12 anni apre il Valsusa Filmfest ed è diventata un’attesa anteprima per tutti gli amanti del cinema di alta quota e non solo.

Gli appuntamenti di questa edizione, tutti ad ingresso gratuito, si svolgeranno nei Comuni di Caprie, Condove, Giaveno e Salbertrand (TO).

La rassegna affronta tematiche di montagna, esplorazione, cultura montana, salvaguardia dell’ambiente, alpinismo e altri sport estremi legati alla verticalità (per esempio paracadutismo, sci e speed riding).

In ogni appuntamento, oltre alla proiezione di filmati e diapositive, è presente un ospite tra autori, registi e protagonisti delle immagini, alpinisti, guide alpine, scrittori, ed esperti di cultura montana in genere per attualizzare e dibattere su quanto visto.

Gli organizzatori del Valsusa Filmfest nel 1999 hanno ideato Cinema in Verticale come sezione indipendente del festival per riservare un’attenzione particolare nei confronti della montagna sia perché la Valle di Susa ha una grande tradizione alpinistica e sia perché la montagna per gli organizzatori ha dei significati importanti come memoria, lavoro, identità, amicizia, fatica, futuro e libertà che meritano uno spazio e una attenzione particolare.

Dopo 12 anni si può affermare che la rassegna è diventata parte integrante del ricchissimo patrimonio culturale della Valle di Susa attraendo in ogni edizione un folto pubblico e svolgendo anche un’importante funzione di aggregazione e divulgazione culturale.

Sono tante le persone che si sono avvicinate all’alpinismo e alla montagna grazie ad affascinanti serate di Cinema in Verticale.

Questa rassegna è anche un modo per ricordare amici alpinisti scomparsi come Gian Carlo Grassi, Diego Cordola, Carlo Giorda, Mario Sigot, autori e spettatori delle rassegne condovesi degli anni ’80.

  • La programmazione

    La XII edizione si apre il 4 febbraio con il video “Everest – Il grande sogno”, relativo alla spedizione realizzata della primavera del 2008 sulla cresta nord-est dell’Everest presentato dai tre protagonisti Marco Sala, Renato Sottsass e Cristian Corazza e si chiude il 7 marzo insieme a Erri De Luca, poliedrico artista conosciuto al grande pubblico come scrittore, poeta e autore di opere teatrali ma anche conosciuto nel mondo dell’alpinismo e dell’arrampicata sportiva perché scalatore di notevole bravura.

    Il programma prevede anche la partecipazione del mito dell’alpinismo eroico Armando Aste che si racconterà con le sue diapositive, due appuntamenti con Fulvio Mariani (proiezioni di “Grozny Dreaming” e “Le ali ai piedi”) e di due appuntamenti sulla cultura montana con Sandro Gastinelli che farà vedere alcune sui documentari su brava gente di montagna (come Mario Collino conosciuto come prezzemolo).

    È inoltre confermata e rinnovata la collaborazione con il Trento Film Festival attraverso la proiezione di alcuni filmati presentati nel corso dell’ultima edizione e con il Museo della Montagna Duca degli Abbruzzi di Torino, il cui responsabile della cineteca storica Marco Ribetti presenterà una selezione di immagini dedicate all’attore e regista Luis Trenker.

    La XII edizione della rassegna Cinema in Verticale è organizzata nell’ambito della XIV edizione del Valsusa Filmfest a cura del Gruppo 33 di Condove, in collaborazione con la Scuola di Alpinismo e Scialpinismo Carlo Giorda, il CAI Intersezionale Valle di Susa e Val Sangone, i CAI di Bardonecchia e Bussoleno, il Museo della montagna Duca degli Abruzzi di Torino, il Trento Filmfestival, il Parco Nazionale Gran Bosco di Salbertrand, con il patrocinio dei comuni di Caprie, Condove, Giaveno e Salbertrand e con il contributo della Compagnia di San Paolo, della Fondazione CRT, della Regione Piemonte, della Provincia di Torino e della Comunità Montana Valle Susa e Val Sangone.

    Cinema in Verticale

    Dal 4 febbraio al 7 marzo.

    A Caprie, Condove, Giaveno e Salbertrand (TO)

    Ingressi gratuiti

    Per consultare il programma completo della manifestazione:

    www.valsusafilmfest.it

    di Redazione Cinema