Chieri: primo ko in campionato

novembre 2, 2004 in Sport da Enrico Zambruno

Prima sconfitta in campionato per la Pallavolo Chieri. Nella quarta giornata della Findomestic Volley Cup di serie A1, Marinova e compagne sono state superate a Perugia dalla Despar per 3-0. Una partita nata e conclusa storta: il primo avvertimento negativo c’era già stato nella giornata di venerdì sera, quando la statunitense Logan Tom si era procurata uno strappo agli addominali che con tutta probabilità la terrà lontana dai campi di gioco per un mese e mezzo. Al suo posto al palaEvangelisti ha giocato Valeria Marletta nell’inusuale ruolo di schiacciatrice, concludendo il match con cinque palloni a terra.

La gara ha sempre visto la netta superiorità delle umbre, eccezion fatta per l’ultimo set, dove Chieri è stato in corsa per il successo fino al 22-22. Poi la differenza l’ha fatta Simona Gioli, che prende in mano la situazione e chiude i conti con due palloni vincenti sui tre finali. Le ragazze di Guidetti ora sono attese dalla sfida di mercoledì 3 novembre (ore 20,30) contro il Terra Sarda Tortolì, recupero della terza giornata di campionato: una nuova possibilità per ricominciare a macinare punti.

Despar Sirio Perugia-Pallavolo Chieri 3-0

(25-17, 25-19, 25-22)

  • DESPAR SIRIO PERUGIA: Walewska 12, Swieniewicz 11, Crisanti ne, Marinkovic ne, Di Iulio ne, Fofao, Arcangeli (L), Gujska ne, Aguero 15, Francia 14, Gioli 15, Sacco ne. All. Barbolini.

  • PALLAVOLO CHIERI: Marletta 5, Scott 7, Ghisleni ne, Zetova 6, Marinova, Angeloni 5, Virna ne, Vincenzi 8, Borri (L), Tom ne. All. Guidetti.

  • ARBITRI: Coppola e Castagna.

  • NOTE – Spettatori 1300. Durata set: 21’, 21’, 25’; totale 1h 07’. Perugia: battute sbagliate 12, battute vincenti 9, muri 10, errori in attacco 13, ricezione 78%(perfetta 55%), attacchi vincenti 48. Chieri: battute sbagliate 2, battute vincenti 0, muri 5, errori in attacco 4, ricezione 52%(perfetta 33%), attacchi vincenti 26.

    di Enrico Zambruno