Chieri 3 – Santeramo 1

dicembre 11, 2005 in Sport da Redazione

La Bigmat Kerakoll Chieri vince nell’8a giornata della Findomestic Volley Cup Serie A1. Decisiva Irina Kirillova; Godina 21 punti, Scott 20.

Prezioso successo per la BigMat Kerakoll Chieri che vince per 3-1 contro l’Alfieri Santeramo.

Dopo aver sofferto nel primo set, perso 21-25, la squadra di Guidetti ha ribaltato l’andamento della gara, recuperando nel secondo uno svantaggio di quattro punti sul 17-21, chiudendo sul 28-26. Decisivo l’ingresso in campo di Irina Kirillova che ha trascinato le compagne alla vittoria anche nel terzo e nel quarto parziale. Miglior marcatrice della BigMat Kerakoll è stata Elena Godina con 21 punti, seguita da Danielle Scott con 20. Per Santeramo grande prova dell’ex chierese Carmen Turlea, top scorer dell’incontro con 28 punti.

Giovanni Guidetti: “I tre punti erano il nostro obiettivo anche se abbiamo fatto fatica. Santeramo ha confermato di essere una buona squadra; noi veniamo da un periodo di lavoro molto intenso e quindi le ragazze erano un po’ stanche. In più l’alternanza in regìa nelle ultime gare tra Mari e Kirillova ha costretto le attaccanti ad un continuo adattamento. Considerati tutti questi fattori, sono soddisfatto per la vittoria.

Mi è piaciuta la reazione nel secondo set quando abbiamo recuperato lo svantaggio di quattro punti sul 21-17 per l’Alfieri, riuscendo a pareggiare il conto. L’ingresso di Kirillova è stato fondamentale: Irina ha dato una marcia in più alla squadra nel cambio palla, poi siamo cresciuti nel muro-difesa anche se in questo fondamentale dobbiamo ancora migliorare. E’ chiaro comunque che non si tratta di una bocciatura per Francesca Mari che è una ragazza molto intelligente e umile e che ha sempre fatto bene”.

Bigmat Kerakoll Chieri – Alfieri Santeramo 3-1

(21-25; 28-26; 25-21; 25-17)

  • BIGMAT KERAKOLL CHIERI: Mari 2, Scott 20, Pachale 16, Godina 21, Fiorin 12, Marletta 9, Borri (L), Kirillova 5. N.e. Petrolo, Vincenzi, Mautino, Signorile

    All. Giovanni Guidetti

  • Alfieri Santeramo: Szekelyova 3, Larsen 10, Buckova 8, Turlea 28, Marulli 14, Capuano 5, Tripiedi (L), Sirressi. N.e. Masoni, Nardini.

    All. Lorenzo Micelli

  • ARBITRI: Luca Sobrero – Fabrizio Padoan

  • NOTE: Spettatori: 826 – Incasso: 6.819 euro

  • Durata set: 24’; 29’; 23’; 22’; totale 98’
  • BigMat Kerakoll Chieri:

    – Battute sbagliate: 8

    – Battute vincenti: 8

    – Ricezione positiva: 80% (perfetta 48%)

    – Attacco: 48%

    – Muri: 15

  • Alfieri Santeramo:

    – Battute sbagliate: 7

    – Battute vincenti: 4

    – Ricezione positiva: 63% (perfetta 41%)

    – Attacco: 42%

    – Muri: 10

    di redazione