Casa e sposi, proposte d’autunno

settembre 30, 2002 in Attualità da Claris

L’autunno è tempo di scelte importanti perché s’imposta una stagione della vita che culmina nell’estate successiva (vi ricordate i professori, a scuola, che dicono ‘ciò che seminate nei primi giorni di scuola lo raccoglierete tutto l’anno’?)… Un’occasione, a single e famiglie, la offrono al Lingotto di Torino, ancora per tutta questa settimana, ‘ExpoCasaDue – Proposte d’Autunno’, sintesi autunnale del grande salone primaverile Expocasa, e Anteprima IdeaSposa, rassegna dedicata alle nozze autunno/inverno.

Fino a domenica prossima, 6 ottobre, le due manifestazioni congiunte occuperanno i padiglioni 3 e 5 di Lingotto Fiere, appositamente collegati da una tensostruttura.

ExpoCasaDue è un consueto appuntamento del nostro autunno ed accoglie case produttrici, studi di architettura d’interni, aziende che commercializzano mobili, arredi, complementi… offrendo, inoltr,un ampio ventaglio di proposte e soluzioni ad un pubblico sempre alla ricerca di nuove idee per migliorare la qualità della vita domestica.

ExpoCasaDue suggerisce tante idee e propone novità in materia di design contemporaneo, di arredi “di memoria” ovvero in stile classico, di arredamento/attrezzatura per la cucina, di arredi e complementi. Non mancano le proposte che riguardano l’arredo naturale, l’artigianato artistico, gli ambienti junior, le soluzioni dedicate ai single (le cosiddette minifamiglie, a Torino il 40% del totale dei nuclei familiari), ed inoltre l’universo casa, una sezione a contenuto tecnico che comprende serramenti, infissi, coperture, impiantistica ed infine, la galleria di sapori che sarà allestita nella tensostruttura di collegamento i padiglioni 3 e 5 di Lingotto Fiere.

L’abbinata espositiva si snoda su una superficie complessiva di circa 25 mila metri quadrati ai quali si accede con unico biglietto.

Mentre IdeaSposa è, di nome e di fatto, un’anteprima – al servizio degli sposi d’autunno/inverno – del grande Salone di gennaio IDEA SPOSA, che presenterà le novità per la primavera/estate 2003. Le proposte d’autunno riguardano abiti e accessori, beauty, bomboniere e partecipazioni, servizio fotografico, banchetti e catering, liste nozze, itinerari per la luna di miele,

Come sottolinea la Federlegno-Arredo, nel 2001 (di cui sono disponibili i dati definitivi) il fatturato del sistema legno-arredamento, soprattutto se paragonato al triennio precedente, è tornato a tassi di crescita meno esplosivi – più 1,7% – causa una combinazione di fattori fra cui il rallentamento economico americano, l’incertezza sui mercati internazionali, l’instabilità generata dagli attentati terroristici, la frenata del commercio mondiale…

E tuttavia i segnali positivi non sono mancati: sul mercato interno il complesso dei beni di arredamento ha registrato un incremento di spesa del 2,1% rispetto al 2000, mentre nel periodo forse più difficile per la storia e l’economia americana gli Stati Uniti sono diventati il primo paese cliente per il mobile italiano.

In sostanza, rispetto ai timori del dopo 11 settembre, il bilancio definitivo del 2001 non ha registrato il temuto crollo della domanda interna, ed inoltre il risultato definitivo combinato di import ed export ha restituito – a fine 2001 – un saldo commerciale del settore di oltre 7,5 miliardi di Euro, in crescita del 5,7% rispetto all’anno precedente.

Per quanto riguarda il 2002, sottolinea Federlegno-Arredo, nei primi mesi dell’anno anche l’arredamento ha risentito del cambiamento generale di clima economico, con un rallentamento del portafoglio-ordini delle imprese. Una notazione positiva viene dal comparto delle cucine, che nel primo semestre di quest’anno ha registrato un 6% di incremento della produzione ed un 12,3% di crescita dell’export.

Proprio in quest’ottica si colloca il duplice evento in programma al Lingotto Fiere dal 27 settembre al 6 ottobre: ExpocasaDue e la contemporanea Anteprima IdeaSposa, destinate a mettere a diretto contatto la produzione di mobili e arredi con un segmento di mercato particolarmente sensibile e interessato, quello delle coppie in procinto di unire le proprie vite e quindi di acquisire e arredare una nuova casa. In particolare poi, gli sposi d’autunno-inverno possono trarre dalla visita al Lingotto Fiere utilissime indicazioni su come investire al meglio il proprio “budget nuziale”. Infatti, se è vero che oggi ci si sposa di meno (le giovani coppie optano sovente per la convivenza “sperimentale”, almeno fino all’arrivo di un figlio), è però altrettanto vero che, quando ci si affaccia al grande passo, in genere si decide di non badare a spese.

ExpoCasaDue e Anteprima IdeaSposa

Quando: dal 27 settembre al 6 ottobre 2002

Dove: Torino, Lingotto Fiere

Orari: feriali dalle 16 alle 23; sabato e festivi dalle 10 alle 23

Ingresso: feriali Euro 5,00; sabato e festivi Euro 6,00; gratuito per i bambini fino a 12 anni

Informazioni: tel. 011.653.5011

di Claris