Bra: una delizia da scoprire

aprile 18, 2002 in Enogastronomia da Sonia Gallesio

Bra, collocata al centro delle prospere colline del Roero e delle Langhe, a soli 45 km da Torino, è una cittadina dai vecchi sapori, dove ancora le tradizioni vengono coltivate con gioia e passione senza tempo, ma che è altresì caratterizzata da un grande spirito di rinnovamento – da un’intensa voglia di crescita e di sviluppo.

Proprio alla luce di questo equilibrato e proficuo connubio possono interagire realtà così diverse tra loro: la realizzazione artigianale di mirabili prodotti, soprattutto di tipo alimentare, con l’attività incessante delle maggiori industrie mondiali in campo di laminati plastici, nonché la vita di paese – con i suoi incontri e i suoi chiacchiericci, con l’organizzazione di eventi internazionali innovativi e di ampio riscontro, che hanno visto la compagine di Slow Food in prima linea ed hanno contribuito ad elevare Bra a frequentata meta del turismo culturale italiano ed europeo.

Il centro storico della città è uno scrigno tutto da scoprire, ricco di importanti testimonianze barocche e costellato di piccole e graziose botteghe artigiane. Assolutamente da non perdere: la Zizzola e il suo parco, che sovrastano Bra tutta, la vecchia piazza del mercato (oggi Piazza Caduti per la Libertà), la Chiesa di Santa Chiara, la Cappella del Santo Rosario, il Civico Teatro Politeama “Boglione” e Palazzo Traversa.

Le prossime occasioni, da afferrare al volo

Da cortile a cortile – dal 27 al 29 settembre 2002

Il consueto appuntamento settembrino, che richiama ogni anno un numero sorprendente di visitatori, prevede una colorata e gustosa passeggiata per le vie del centro storico braidese, facendo tappa in un buon numero di punti di degustazione. Si potrà così consumare, piacevolmente, un vero e proprio pasto costituito dai più rinomati prodotti della tradizione enogastronomica piemontese. Oltre al magico incontro con il gusto, ricco e seducente, si avrà la possibilità di scoprire cortili storici, interessanti angoli nascosti della città e deliziosi cantucci, nonché di partecipare a ricercate iniziative in campo culturale ed artistico.

Nel Roero a tutto vapore – 28 settembre 2002

Dopo l’arrivo con uno storico treno a vapore in quel di Bra, l’iniziativa prevede visite di varia natura – a piedi, in bicicletta e in pullman – attraverso le più affascinanti zone del Roero, tra bellezze naturali impagabili, boschi e rocche, vecchie tradizioni e radici culturali inestirpabili.

Dedalus – Giornata braidese sul design – ottobre 2002

Nell’ambito della biennale internazionale dedicata a comunicazione e design, che richiamerà in città esperti e grandi professionisti dalle maggiori capitali europee, verranno premiati i migliori giovani designer del momento.

Per maggiori informazioni

Città di Bra – Ufficio Manifestazioni tel. +39/0172.430.185

Web site: www.comune.bra.cn.it

e-mail: [email protected]

di Sonia Gallesio