Blues & Jazz a Beinasco

maggio 8, 2004 in Spettacoli da Cinzia Modena

Ronnie JonesQuest’anno più che mai la passione del Jazz trova occasioni di incontro in spazi diversi e con interpreti ed autori di spicco. Sabato 8 maggio inizia la quarta edizione del Festival Blues-Jazz di Beinasco.

A caratterizzare la quarta edizione della manifestazione è il carattere itinerante dei concerti, che si sposteranno per ogni appuntamento in una piazza diversa della cittadina.

Il primo appuntamento (8 maggio 2004, ore 21,30) è nell’area esterna del pub “Il Malinteso” in Borgata Melano e vede protagonista proprio Luigi Tempera, in più occasioni definito un poeta del blues, che si esibisce con la formazione acustica T-James Blues Band, pronti a condurci in un viaggio affascinante dal Blues delle origini fino ad oggi.

Luigi Tempera, veterano della scena italiana, unisce chitarra energica ed eclettica ad una voce dalla intensa e graffiante espressività, e spossa agilmente i repertori del Jazz e del blues. Non mancano inoltre le incursioni nel mondo della canzone d’autore, dove swing, jazz e jazz-funk.

Ottima apertura che vedrà proseguire sul palco la prestigiosa presenza di Ronnie Jones & the Soul Syndicate il cui sound è una miscela esplosiva di ritmo e grande energia. Ronnie Jones divenne il primo Dj straniero in Italia. In qualità di compositore é autore di più di 200 canzoni, tra cui “Bambino io bambino tu”, portata al successo da Zucchero Fornaciari.

Il secondo appuntamento si svolgerà a Le Fornaci sabato 15 maggio, e ad aprirlo sarà il trio del chitarrista Eugenio Mirti, formazione che propone composizioni proprie e rivisitazioni in chiave contemporanea di standard italiani ed internazionali, A seguire un vero tuffo nel latin-jazz con il percussionista argentino Louis Casih ed il suo quartetto, noto nel panorama musicale anche per le innumerevoli collaborazioni: Gloria Gaynor e Jilson Silveira per citarne alcuni, il cui feeling ed il coinvolgimento con il pubblico fanno di questo concerto un vero appuntamento da non perdere.

il 22 di maggio, sarà Borgaretto (frazione di Beinasco) ad ospitare il terzo appuntamento all’insegna del blues nostrano. In apertura ci sarà un breve dibattito sul tema “Il Blues Italiano”. Aprirà la serata musicale Andrea Scagliarini, uno dei più rappresentativi armonicisti italiani. Ha trascorso lunghi periodi negli USA affiancando come armonicista la Phil Guy Blues Band. Ad accompagnarlo ci sarà da Genova la Downtown Blues Band, il gruppo che ha debuttato nel 2001 all’Arenzano Jazz & Blues Festival.

A seguire saliranno sul palco gli armonicisti Giò Vescovi e Amedeo Zittano accompagnati dalla Spaghetti&Blues Band. Giò Vescovi negli anni settanta si unì in un gruppo con giovani amici i cui nomi erano ad esempio Fausto Mesolella (oggi Avion Travel) e Corrado Sfogli (Nuova Compagnia di Canto Popolare) e le sue collaborazioni nel panorama italiano sono numerose e prestigiose: Anna Oxa, I Nomadi, I Camaleonti, Francesco Guccini, Ornella Vanoni, Paola Turci, Fiorella Mannoia.

Domenica 30 maggio, alle ore 17, nella Galleria del Centro Commerciale Le Fornaci, suoneranno i “The Swingers – Montecarlo Night Special Edition”, gruppo nato da un’idea di Nick the Nightfly, il dj di Radio Montecarlo. Propongono un repertorio altamente suggestivo, dove la musica ricopre un ruolo di sottofondo particolarmente rilassante e elegante.

A concludere il festival, martedì 1° giugno, nella preziosa cornice dell’ex chiesa Santa Croce nel centro di Beinasco sarà il chitarrista milanese Gigi Cifarelli.

Gigi Cifarelli è conosciuto dal grande pubblico per aver collaborato con Renato Zero, Tullio De Piscopo, Carlo Marrale (Matia Bazar) e soprattutto, con Mina e Massimiliano Pani Noto agli appassionati per i suoi dischi, per le sue collaborazioni e jam-sessions con grandi jazzisti come: Chick Corea, Jack De Johnette, Cameron Brown, Ursula Kukjack, Enrico Rava e Franco Ambrosetti,

In caso di maltempo i concerti si svolgeranno in luoghi al coperto.

Programma Blues & Jazz a Beinasco

Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso gratuito e hanno inizio alle ore 21,30.

Informazioni per il pubblico al numero 011/398.92.08

Da sabato 8 maggio a martedì 1° giugno 2004, il Centro Commerciale Le Fornaci di Beinasco ospita la mostra fotografica di Mariangela Palmisano “La luna e altre storie”, con trentuno immagini inedite (30 in bianco e nero e una a colori).

  • sabato 8 maggio c/o Il Malinteso Pub – via Pio La Torre 3 – Beinasco

    ore 21,30 LUIGI TEMPERA & T-JAMES BLUES BAND

    ore 22,30 RONNIE JONES & SOUL SYNDICATE

    Nel corso della serata è previsto il Balletto Jazz eseguito a passi di hip hop e funky da Valeria Pugliese

  • sabato 15 maggio: quartiere Fornaci – via Montello – Beinasco

    ore 21,30 LOUIS CASIH LATIN JAZZ

    ore 22,30 EUGENIO MIRTI TRIO

  • sabato 22 maggio: Borgaretto di Beinasco – piazza Vittorio Veneto

    ore 21,30 ANDREA SCAGLIARINI & DOWNTOWN BB

    ore 22,30 CROSS ROAD BLUES HARPcon Vescovi-Zittano

    I concerti sono preceduti dal dibattito “Il Bluesitaliano?”

  • domenica 30 maggio: Galleria Centro Commerciale Le Fornaci – Beinasco

    ore 17.00 THE SWINGER MONTECARLO NIGHT SPECIAL EDITION

  • martedì 1° giugno ore 21,30: ex Chiesa S. Croce – piazza Alfieri – Beinasco

    GIGI CIFARELLI JAZZ

    di Cinzia Modena