Babbo Natale porta un’altra vittoria

dicembre 25, 2002 in Sport da Enrico Zambruno

Vince e convince ancora la BigMat Chieri, che nell’insidiosa trasferta di Santeramo conquista agevolmente l’intera posta in palio, 3-0, sfoderando la solidità del proprio gruppo.

Una bella coreografia sugli spalti accoglie entrambe le squadre, che sembra caricare però maggiormente la formazione di casa, che sfrutta al meglio la possente Marulli (10-7). I tocchi in seconda e le battute di Francesca Ferretti spianano però alla BigMat il successo nella prima frazione: sotto 16-14, Chieri inserisce la freccia e ribalta il risultato portandosi prima sul 21-17 e poi sul 25-21 grazie alla solita impeccabile De Moraes.

Proprio la brasiliana firma il terzo punto della propria squadra nel secondo set lasciando attonito il pubblico presente: pallonetto imprendibile a scavalcare il muro, peraltro ben piazzato.

Non da meno neanche l’altra straniera collinare, Brigitte Soucy, più potente rispetto alla “collega” ma sempre efficace. Break decisivo del secondo parziale poco prima del time out tecnico, con la Ferretti e la canadese sugli scudi (16-14). Normale amministrazione la parte conclusiva, con tutti i reparti che funzionano a memoria e bene. Un Santeramo quasi rassegnato lotta fino ad un certo punto, ma contro la BigMat versione pre-natalizia c’è poco da fare. Cinque lunghezze divideranno (25-20) piemontesi e pugliesi, in una frazione perfetta che ha visto integrare ottimamente nel match anche Valentina Caloro, entrata sul 24-20 per andare a servizio e battere al meglio.

Il 3-0 in avvio di terzo set era il miglior viatico possibile per la BigMat, che con una delle ricezioni migliori delle gare fino ad ora disputate chiudeva bene gli attacchi di Fokkens e compagne. Il massimo vantaggio era firmato dalla Siciliano, 13-7, parzialmente recuperato dalla Marulli, scostante ma sempre pericolosa. L’allungo fino alla vittoria, mai in pericolo per le chieresi, era più facile del previsto: con il venticinquesimo punto firmato da Barbara Siciliano, Chieri consolida il primo posto salendo a quota 33, con una media di 2,53 a partita. Alle spalle di Franco e C. l’accoppiata Famila Imola e Millenium Mazzano, tre lunghezze sotto le piemontesi.

Nel prossimo turno, il 5 gennaio 2003 a Villa Brea (ore 17,30), le biancoblu affronteranno la Figurella Firenze.

Nupax Santeramo-BigMat Chieri 0-3

(21-25, 20-25, 19-25)

  • Durata set: 20’, 26’, 19’.

  • Nupax Santeramo: Marulli 15, Fokkens 2, Guglielmi (L), Carere 7, Barbieri ne, Isoldi ne, Costanzini 3, Grando 7, Azzolina 3, Valenza ne, Cacciapaglia ne, Lesile 7. All. Montemurro.

  • BigMat Chieri: Caloro, Gioria ne, Soucy 12, Siciliano 7, Ferretti 8, Franco ne, Bottini ne, De Moraes 19, Borri (L), Perona 10, Vincenzi 6. All. Parisi.

  • Arbitri: Mastrodanato e Cuomo.

    di Enrico Zambruno