Anime, manga e fumetto

maggio 27, 2004 in Arte da Cinzia Modena

MangaIl mondo degli appassionati del fumetto e dei film animati è molto ampio. A volte sembra abbia una vita propria, un po’ nell’ombra: arrivati ad una certa età si diventa grandi, cambiano gli interessi e si chiudono vecchie passioni nel cassetto. Questo è quanto si sente dire in giro. Capita poi di incontrare tanti Peter Pan o personaggi normali, maturi.. e le regole benpensanti vanno in contraddizione! Ai concerti seguono ovazioni al canto di Daytan o di Gig robot d’acciaio, in “fumetteria” si incontrano persone under 40 che lasciano fior di quattrini in strisce, manga, fumetti americani e DVD, le fiere del fumetto sono un “must” che attira centinaia di persone: un vero business per gli organizzatori.

In Piemonte due eventi ad una settimana di distanza ed in due città diverse rendono omaggio a questo mondo.

Gesso, magie e videogame ad Asti, il 28-29-30 maggio, e Visioni d’anime a Torino il 3 e 4 giugno.

La prima manifestazione è dedicata al cinema d’animazione ed è collegata alle attività della locale Scuola di Fumetto (scuola del centro giovani comunale in cui insegnano professionisti come Luigi Piccatto – Dylan Dog – e Gino Vercelli – Martin Mystere). L’obiettivo è di fornire una panoramica completa sul lavoro del fumettista contemporaneo: tra fumetto, storyboard per il cinema, character design e animazione. Molti appassionati lettori iniziano spesso e volentieri ad imitare i loro autori preferiti ed alcuni di loro, sempre più numerosi, vorrebbero entrare in questo mondo come professionisti. Questa manifestazione vuol quindi andar oltre alla semplice creazione della storia e fornire spiegazioni, elementi per capire il mondo legato all’animazione ed al fumetto.

Verranno anche proiettate pellicole quali ALEXANDER – THE MOVIE, e ci saranno ospiti d’eccezione quali Maurizio Nichetti e CRISTIANO SPADAVECCHIA (Brendon).

“Visioni d’anime” è una due giorni interamente dedicata all’animazione giapponese contemporanea: TV, Cinema ed home-video, ed organizzata dal Museo Nazionale del Cinema organizza insieme alla Dynit, una delle principali case di distribuzione di anime nel nostro paese.

Normalmente alla parola anime si collega “cartoni animati giapponesi”. L’Orso d’Oro assegnato a Berlino a Spirited Away di Hayao Miyazaki ha contribuito in modo decisivo a portare alla ribalta il cinema nipponico e ad aprire l’interesse verso un mondo ricco di creazioni visive.

Un esempio ne è Neon Genesis Evangelion del 1995. L’anime affronta un nuovo ripensamento etico, rinunciando deliberatamente a tutta una serie di stilemi e tecnicismi – nati per esigenze di risparmio produttivo ma innalzati poi a veri e propri dettami estetici – e imboccando la strada della piena imitazione della ripresa foto-realistica propria del cinema dal vero.

L’anime concorre con la produzione cinematografica prendendo in prestito alcune dei suoi principali mezzi di composizione formale, come l’effetto “ralenti”. Arricchimento della creazione dell’anime è garantito da una maggiore autonomia e versatilità dei nuovi sceneggiatori e dalle sempre più frequenti incursioni nel live action dei registi di questo settore – Hideaki Anno, Mamoru Oshii, Katsuhiro Ōtomo.

Gesso, magie e videogame

28-29-30 MAGGIO 2004

ASTI CENTRO GIOVANI COMUNALE (via Goltieri 3)

Organizzata da: Comune di Asti, Circolo cinematografico Vertigo, Scuola di Fumetto di Asti, Fumetteria Cartoonia.

Per ogni evento l’ingresso e’ gratuito e aperto a tutti.

Dal Programma della manifestazione:

  • venerdì 28 ore 18.00 – Proiezione in anteprima del film animato ALEXANDER – THE MOVIE (in collaborazione con Dynamic Italia).

  • venerdì 28 ore 21.00: dalle matite ai pixel – Tavola rotonda con CLAUDIO CHIAVEROTTI (Brendon); CRISTIANO SPADAVECCHIA (disegnatore di Brendon); GLAUCO GUARDIGLI (redazione Sergio Bonelli Editore); ANTONIO AUTIERI (direttore rivista “Box Office”).

  • sabato 29 maggio ore 18.00: Incontro con MARIA FARES (produttore esecutivo di Lanterna Magica).

  • domenica 30 maggio ore 15.00: Presentazione delle novità SHIN VISION con la partecipazione di MICHELE GELLI (redazione e ufficio stampa Shin Vision). Proiezione in anteprima di KEN IL GUERRIERO – LA TRILOGIA, Episodio 1.

  • domenica 30 maggio ore 18.30: incontro con Maurizio Nichetti.

    Per ulteriori informazioni e per conoscere il programma completo, si può scrivere una mail a [email protected] oppure telefonare al numero339/5997977.

    Visioni d’anime

  • Giovedi 3 Giugno

    16:00 OTAKU NO VIDEO! (ep. 1) – Regia di Takeshi Mori, 1991, 50 min.

    (versione originale con sott. in italiano)

    BRAIN POWERED(ep. 1) (anteprima) – Regia di Yoshiyuki Tomino, 1998, 25 min.

    (versione originale con sott. in italiano)

    DALTANIOUS – Il robot del futuro (ep. 1) – Regia di T. Nagahama, 1979, 25 min.

    Ore 18:00

    INUYASHA – The Movie (anteprima) – Regia di Toshiya Shinohara, 2001, 95 min.

    (versione originale con sott. in italiano)

    GUNBUSTER – Punta al top! (ep. 1) – Regia di Hideaki Anno, 1988, 30 min.

    (versione originale con sott. in italiano)

    Ore 20:15

    SPRIGGAN – Regia di Norihiko Sudo, 1997, 95 min.

    ANGEL SANCTUARY (ep. 1) – Regia di Kiyoko Sayama, 2000, 30 min

    Ore 22:30

    LA CITTA’ DELLE BESTIE INCANTATRICI – Regia di Yoshiaki Kawajiri, 1987, 82 min.

    MAO DANTE (ep. 1) (anteprima) – Regia di Kenichi Maejima, 2002, 25 min.

    GO NAGAI’S DEVIL LADY (ep. 1) -Regia di Toshiaki Hirano, 2000, 25 min.

    Venerdì 4 Giugno

    Ore 16:15 – ALEXANDER – The movie (anteprima) – Regia di Yoshinori Kanemori, 2002, 90 min.

    GEAR FIGHTER DENDOH (ep. 1) – Regia di Mitsuo Fukuda, 2000, 25 min.

    Ore 18:30 – BOOGIEPOP PHANTOM (ep. 1-2) – Regia di Takashi Watanabe, 2000, 50 min.

    SERIAL EXPERIMENT LAIN (ep. 1-2-3) – Regia di Ryutarō Nakamura, 1998, 75 min

    Ore 21:00 – TAVOLA ROTONDA SULL’ANIMAZIONE GIAPPONESE

    Partecipano Giorgio Pulini, Carlo Cavazzoni e Simona Stanzani (Dynit), Stefano Gariglio e Davide Tarò (Neoneiga). Coordina Dario Tomasi.

    MANIE MANIE – I racconti del labirinto – Regia di Rintarō, Kawajiri e Ōtomo, 1987, 50 min.

    UTENA, LA FILLETTE REVOLUTIONAIRE – Apocalisse adolescenziale

    Regia di Kunihiko Ikuhara, 1999, 75 min.

    Serata ad ingresso gratuito

    Proiezioni pomeridiane: 2,60 €.

    Proiezioni serali: 3,60 €.

    Venerdì 4 giugno, ore 21:00: ingresso gratuito.

    Cinema Massimo – Sala 3

    Via Verdi n° 18 – Torino. Tel. 011.81.25.606

    Un evento organizzato da Museo Nazionale del Cinema e Dynit con la collaborazione di Neo(N)eiga

    www.museonazionaledelcinema.org

    www.dynamicitalia.it

    www.neoneiga.it

    di Cinzia Modena