Amnesty International

maggio 23, 2001 in il Traspiratore da Redazione

40 anni di tutela dei diritti umani

Esattamente 40 anni fa, il 28 maggio del 1961, l’avvocato inglese Peter Benenson fece pubblicare da numerosi quotidiani in tutto il mondo un suo articolo intitolato “i prigionieri dimenticati”. L’autore, indignato per l’arresto di due studenti “colpevoli” di aver brindato alla libertà delle colonie portoghesi in un ristorante di Lisbona, denunciava le ripetute violazioni della Dichiarazione dei Diritti Umani ed invitava i lettori ad unirsi alla sua protesta. L’effetto fu imponente ed inaspettato: migliaia di persone, delle più diverse nazionalità, si misero in contatto con l’autore ed insieme organizzarono la prima campagna internazionale in difesa dei Diritti Umani.

Venerdì 26, sabato 27 e domenica 28 maggio, in occasione del 40° anniversario di Amnesty International, nelle principali piazze italiane, migliaia di volontari saranno presenti per raccogliere fondi a sostegno di Amnesty International e per promuovere le attività del movimento internazionale impegnato da allora nella tutela e nella promozione dei diritti umani in tutto il mondo. Per meglio riuscire in questa impresa, cerchiamo “ATTIVISTI PER UN GIORNO” che, insieme ai volontari di Amnesty International, distribuiscano magliette e candele create per l’occasione e ci aiutino nella raccolta fondi e nella promozione dei diritti umani.

Per un maggiore successo dell’iniziativa e soprattutto per non mandare nessuno allo sbaraglio, martedì 22 maggio alle ore 19,30 terremo un mini corso di formazione per chiunque fosse interessato ad aiutarci anche solo per un giorno. Oltre ai punti di raccolta fondi, la circoscrizione Piemonte e Valle d’Aosta ha organizzato una serie di attività, il cui ricavato servirà a finanziare l’attività di ricerca e le iniziative di difesa dei diritti umani che l’associazione intraprende ogni giorno; l’obiettivo è spingere l’opinione pubblica a passare “dall’indignazione all’azione”.

Se sei interessato comunica subito la tua disponibilità per la presenza ai tavolini, precisando in quale dei tre giorni e in che orari sei disponibile…

Presentati direttamente oppure telefona alla sede di Torino:

corso San Maurizio, 12 bis – Torino

tel. 011.817.05.30 – fax 011.817.05.91

e-mail: [email protected]

venerdì 25 maggio

ore 14.30 – Unione Industriale, via Fanti 80

Convegno sull’introduzione del reato di tortura nel Codice penale italiano, in collaborazione con l’Associazione Italiana Giovani Avvocati

ore 21 – Hiroshima, via Bossoli 83

Festa di compleanno di Amnesty International

Prezzo del biglietto: L. 10.000

Mostra fotografica di Francesco Zizola

domenica 27 maggio, ore 15

piazza Castello, spettacolo con artisti di strada

lunedì 28 maggio, ore 14.30

palazzo della Regione, piazza Castello 165

Convegno sulla tortura in Europa, in collaborazione con la Consulta dei giovani del Consiglio Regionale

Il Traspiratore – Numero 29

di Andrea Ferrero