Allarme inquinamento

giugno 2, 2002 in Attualità da Momy

I dati parlano chiaro, e sono preoccupanti: procedendo con questi ritmi di sviluppo, trea quarant’anni l’aria del nostro pianeta sarà pressoché irrespirabile.

Scenario inquietante, che verrà trattato oggi a Palazzo Civico, nel corso di un incontro nel quale verrà presentata un’edizione speciale del Rapporto sullo stato del pianeta, concentrata sui temi che verranno trattati al World Summit delle Nazioni Unite sullo sviluppo sostenibile, che si terra tra il 26 agosto e il 4 settembre 2002 a Johannesburg, Sud Africa.

L’occasione per leggere il Rapporto e discuterne i temi con esperti di argomenti ambientali ci sara lunedì 3 giugno a Palazzo civico, piazza Palazzo di Citta 1.

Alle ore 15,30, nella sala delle Colonne, si terra infatti l’incontro “Il pianeta Terra all’inizio del nuovo millennio, dieci anni di politica ambientale”, presentazione del Rapporto sullo Stato del Pianeta curato dal Worldwatch Institute.

Intervengono Gianfranco Bologna, portavoce Wwf Italia, e l’assessore per l’Ecologia Dario Ortolano.

Il volume mette in luce i passi in avanti intrapresi (come la netta diminuzione dei clorofluorocarburi, responsabili dei danni allo strato di ozono nell’atmosfera) e i passi indietro (decessi da Aids sestuplicati dal ’90, la crescita del 9 per cento delle emissioni globali di anidride carbonica).

di Monica Mautino