-2 alla promozione

aprile 3, 2003 in Sport da Enrico Zambruno

Il palazzetto dello sport di Villa Brea si conferma sempre più roccaforte per la BigMat Chieri, che nel pomeriggio di domenica ha centrato nuovamente un successo casalingo: 3-0 al Pre Camp Collecchio, nel testa-coda della 26esima giornata della Lg Cup.

Una gara condotta senza patemi dall’inizio alla fine, che ha visto differenti protagoniste in tutti e tre i set; dopo la debacle in coppa Italia, Carlo Parisi decide lo stesso di confermare il sestetto di Sansepolcro. Ben presto si intuisce che le biancoblu non dovranno soffrire più di tanto per superare le emiliane, in avvio in campo con una squadra tutta italiana. L’unico vantaggio delle ospitanti rimarrà il 10-8 del primo set (muro della Ronconi), perché poi Andrea Moraes salirà in cattedra per decidere la frazione. La brasiliana, top scorer della gara con 16 punti, è stata insidiata nella speciale classifica marcatori di giornata dalla compagna Vincenzi, prolifica come non mai con 15 palloni a terra. Un primo tempo della Perona chiude lo score sul 25-21 per l’1-0 a favore della BigMat.

Raddoppio che giunge in breve tempo, forte del 4-0 iniziale di Franco e compagne: pregevole l’azione del terzo punto, un violento fendente della Soucy all’incrocio delle righe. Ace della Siciliano (in tutto saranno due) per il 6-2, 11-4 e 16-10 firmato da due “veloci” della Vincenzi. Gli errori a servizio di Collecchio danno una mano alle chieresi, che con la Moraes fissano il 25-15.

Stesso andamento il terzo parziale, con Cinzia Perona assoluta protagonista: due muri in avvio (7-2), un primo tempo ed un pallonetto la rendono la migliore dell’ultimo set, ben coadiuvata dalla Ferretti, ottima con i suoi assist al centro. Un suo tocco in seconda regala alla BigMat il 23esimo punto, che anticipa di pochi secondo la chiusura dell’incontro firmato ancora Moraes (25-21).

La contemporanea vittoria del Meccanica Mazzano non da modo di festeggiare alle ragazze di Parisi la promozione in A1, mantenendo così 11 punti di vantaggio sulle lombarde a quattro giornate dalla fine. Un eventuale successo a Pesaro domenica prossima regalerà alle collinari la matematica certezza della massima serie: appuntamento per le ore 18 al PalaDionigi.

BigMat Chieri-Pre Camp Collecchio 3-0

(25-21, 25-15, 25-15)

  • Durata set: 19’, 17’, 16’.

  • BigMat Chieri:Caloro ne, Burzio ne, Gioria ne, Soucy 8, Siciliano 8, Ferretti 4, Franco ne, Bottini ne, Moraes 16, Borri (L), Perona 10, Vincenzi 15. All. Parisi

  • Pre Camp Collecchio: Fochi 3, Amoroso 3, Pantaleoni 9, Da Rosa ne, Fanfoni 7, Kim 1, Fasoli 1, Bertuletti 3, Soncin (L), Fabbri ne, Faelli ne, Ronconi 4. All. Zanichelli.

  • Arbitri: Antoniacomi di Milano e Farinelli di Brescia.

    di Enrico Zambruno