16 Ottobre 2010: GIORNATA MONDIALE DELL’ALIMENTAZIONE

ottobre 15, 2010 in Medley da Redazione

“FOOD FOR WORLD” è lo slogan che racchiude le azioni del progetto triennale sulla SOVRANITA’ ALIMENTARE, progetto che partirà il 16 ottobre con la Giornata Mondiale dell’alimentazione indetta dalla FAO.

La lotta alla fame è uno degli obiettivi contenuti nella Dichiarazione del Millennio sottoscritta da 191 stati membri dell’ONU e contenente traguardi in ambito di sostenibilità ambientale, educazione mondiale, diritti umani; traguardi da raggiungere entro il 2015.

Mani Tese, organizzazione non governativa impegnata contro la fame e gli squilibri tra Nord e Sud del mondo dal 1964, scende in 100 Piazze italiane per sensibilizzare l’opinione pubblica al tema della Sovranità Alimentare, affinché si possa applicare come modello di sviluppo per la lotta alla fame e perché il diritto al cibo non sia considerato un privilegio.

“Lottare contro la fame nel mondo non significa solo concentrarsi sul cibo e sulla sua distribuzione. E’ necessario un serio intervento di cooperazione che dia priorità allo sviluppo dei mercati locali, affermi un modello di agricoltura familiare capace di rispondere alla domanda alimentare globale, restituisca potere contrattuale ai piccoli coltivatori e allevatori. Come sottolinea la FAO sono necessarie soluzioni che agiscano “localmente come per esempio contrastare la svendita delle terre (land grabbing) a investitori privati che mette fuori gioco i piccoli produttori e conduce ad un aumento dei prezzi del cibo fuori controllo. afferma Luigi Idili, presidente Mani Tese.

Applicare l’idea della Sovranità Alimentare per combattere la fame nel mondo è il progetto che Mani Tese vuole portare avanti nel prossimo triennio attraverso il lancio di “Food For World”, in oltre 100 PIAZZE. Si tratta di un progetto che mira a sensibilizzare i consumatori, oltre che le più importanti istituzioni nazionali ed internazionali, attraverso attività specifiche di mobilitazione, iniziative di sensibilizzazione e di educazione al consumo.

di Redazione