10.000 !

ottobre 27, 2002 in il Traspiratore da Redazione

Avete buttato l’occhio a sinistra, alla voce tiratura? Avete visto la novità? 10.000 fascicoletti rilegati, ognuno con 16 pagine, stanno per invadere quella grande città distribuita su Piemonte e Valle d’Aosta di nome Politecnico di Torino, stanno per essere (r)accolti, speriamo letti, magari assaporati con gusto, da matricole in cerca di un rifugio letterario per sopravvivere al bombardamento di formule ed equazioni, da scafati universitari che navigano rapidi negli oceani perigliosi degli esami con la ventiquattrore in una mano e il Traspiratore nell’altra.

Sì, è un traguardo importante e prestigioso poter raddoppiare le copie stampate della testata, è un riconoscimento per il sudore saporito traspirato in questi anni, un sintomo della stima di voi TraspiLettori ed un forte stimolo per migliorare: grazie Rettore e grazie ‘Poli’ per promuovere quest’interstizio di cultura umanistica nell’Olimpo della scienza e della tecnica.

I fils rouges di questo nostro autunno 2002 sono molteplici: riflessioni d’attualità sul valore del rispetto reciproco nella consapevolezza del nostro essere persone e nazioni con differenti individualità; la nostalgia dell’estate con i suoi viaggi e le sue magie; una vena pulp dei nostri cantastorie ed illustratori; una novità assoluta. Quale? Sudate Carte, primo concorso a tema (il sudore, e come potrebbe essere altrimenti?!) per racconti, poesie ed opere di grafica riservato a tutti gli studenti iscritti al Politecnico di Torino (comprese, quindi, ovviamente, tutte le sedi distaccate).

L’inserto speciale centrale vi condurrà alla scoperta di quest’iniziativa dell’Associazione Culturale Il Traspiratore, realizzata in partnership con la Noicom s.p.a. e con il contributo del Politecnico di Torino. A ben vedere, siete voi, ispirati lettori, che ci avete fornito lo spunto promotore di quest’idea con il massiccio e continuo invio, in questi anni, di opere varie e richieste di collaborazione. Noi abbiamo, semplicemente, pensato di istituzionalizzare (non certo limitare, anzi!!!) la vostra creatività… Non ci resta che attendere, da oggi al 31 dicembre, le vostre produzioni inedite!!!

Il Traspiratore – Numero 39

di editoriale